Se Guendalina Tavassi ha affermato che il suo ex Remo è ancora innamorato di lei e ha simulato una finta gravidanza della nuova compagna nonché futura moglie, la reazione di Remo non si è fatta attendere. Il ragazzo ha infatti consegnato nelle mani di Barbara D’Urso l’ecografia della compagna, aggiungendo che il loro figlioletto si chiamerà Matteo.


Guendalina sta facendo delle dichiarazioni un po’ azzardate da un bel po’ di tempo. Dalle sue parole, si può credere che tutto l’universo maschile, da Ferdinando Giordano a Emanuele Pagano fino al suo ex Remo, sia innamorato di lei alla follia. Ma per la mamma romana, i problemi non sono finiti con l’ecografia a Pomeriggio Cinque. Invitata in studio c’era Teodora, la mamma di Remo, che ha spiegato come la figlia di Guenda, la piccola Gaia, venga ultimamente sballottolata da una nonna all’altra, perché la mamma è troppo impegnata ad andare in TV. Strano, dato che Guenda aveva dichiarato di non partecipare a “uMan-Take Control” per stare più tempo con la figlia.


Inoltre, la signora Teodora ha sottolineato come le siano giunte offese e minacce, il tutto smentito da un intervento telefonico della mamma di Guenda, Emanuela Fuin, che anzi ha accusato Teodora di fare teatro. Teodora, dal canto suo, ha spiegato di aver ricevuto anche minacce dai fan di Guenda: alcuni avrebbero promesso di scioglierla nell’acido.
Un comportamento vergognoso, che però stiamo notando esteso non solo ai fan di Guenda ma anche a quelli di alcuni altri concorrenti del Grande Fratello 11. La domanda che ci si pone è questa: la TV, la società e la cultura italiana hanno davvero bisogno di tutto questo?


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here