X Factor 6 Finale del 7 dicembre – Una serata entusiasmante all’insegna della buona musica. Chiara Galiazzo, la ventiseienne padovana che si occupa di finanza ha vinto la sfida finale con Ics che ha avuto la meglio su Davide Merlini. Un plebiscito, un trionfo annunciato praticamente dal primo casting, una voce fuori dal comune, una personalità semplice e disarmante. Il verdetto finale incorona una Chiara inverosimilmente incredula. Ma forse proprio per questo ha conquistato il pubblico fin da subito. La ragazza si vede sempre con la “faccia accartocciata”, si lamenta del doppio mento, fuori dal palco è tenerissima, ma quando canta si trasforma in un’artista fatta e finita, è quella che “canta come un angelo, la ragazza con l’autotune, la voce cristallina e un timbro alla Bjork.

Chiara Galiazzo vince X Factor 6

Morgan, forse troppo preso dall’entusiasmo di avere due dei suoi allievi in finale, puntualizza che la probabile vittoria di Chiara sarebbe merito dell’equipe composta da lui e dal vocal coach e che se Chiara fosse finita nelle mani di uno qualunque degli altri giudici, sarebbe uscita al massimo alla seconda puntata. Gli altri giudici non approvano minimamente la sua affermazione e sinceramente neanche noi.  A Morgan non si può non riconoscere un talento artistico musicale davvero fuori dal comune, ma riteniamo che forse ha un pò troppo esagerato.
Durante il corso della puntata Chiara ha duettato sulle note di Stardust con un entusiasta Mika che ha affermato “Mi sono innamorato della tua voce dalla prima volta che ti ho sentita”. Questa esibizione forse è esattamente il punto in cui, chi l’ha potuta ascoltare, si è reso conto che non ci sarebbe stato spazio per verdetti a sorpresa e che nemmeno le adolescenti impazzite per Davide avrebbero potuto evitare il trionfo di questo incredibile e straordinario talento.
A vincere infatti è proprio il talento, quello che ne nasce uno ogni centomila. In bocca al lupo Chiara, il mondo della musica ha bisogno di te!


Vedi anche : Cecilia Rodriguez Calendario 2013 hot

LASCIA UN COMMENTO