Chi di voi si ricorda del primo annuncio che fece iniziare nel 1954 le prime trasmissioni Rai? Fulvia Colombo fu la prima presentatrice televisiva che con queste parole “inizia oggi il suo regolare servizio di trasmissioni televisiveLa Rai, Radio Televisione Italiana” diede inizio a tutto. La Rai dedica a questa giornata una programmazione speciale, cominciata ieri 03 gennaio con una puntata straordinaria di Uno mattina, condotta da Livia Azzariti e Paolo di Giannantonio, con alcuni spazi affidati agli ex conduttori come Luca Giurato e Veronica Maya (tra gli ospiti anche Renzo Arbore e il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone), il presidente della Rai Anna Maria Tarantola e il Direttore Generale Luigi Gubitosi ricordano la lunga storia del servizio pubblico, dal Programma Nazionale (così si chiamava allora Rai 1) in bianco e nero ai 14 canali del digitale terrestre attualmente in onda.

Compleanno della Rai, 60 anni di televisione
Il 3 gennaio 2014 la Rai ha compiuto 60 anni

Sono stati fatti passi da gigante considerando la nostra partenza e bisogna sicuramente ringraziare le numerose persone che mettendo la loro professionalità a disposizione della Rai, hanno reso tutto questo possibile. Per chi non avesse capito sto parlando di personallità del calibro di Raimondo Vianello, Sandra Mondaini, Enzo Tortora, Delia Scala, Corrado, da Pippo Baudo a Raffaella Carrà, da Carlo Conti ad Antonella Clerici, da Paolo Bonolis a Simona Ventura, da Fabio Fazio a Milly Carlucci e poi ancora Luciano Rispoli, Maurizio Costanzo, Minoli, Goggi, Santoro, Chiambretti, Cuccarini, Venier, Magalli, Frizzi, Daniele Piombi, Piero Angela, Bonaccorti, Vespa, e le mitologiche signorine buonasera. e così via, sarebbe impossibile elencare tutti i grandi che sono passati in 60 anni di onorata carriera. Insomma come ha cantato il grande Renato Zero in una sua famosa canzone….. Viva la Rai e … tanti auguri.

LASCIA UN COMMENTO