Domani alle 21 su Canale 5, andrà in onda il mio concerto all’Arena di Verona. Se non avrete di meglio da fare…e sperando che il nostro umore sia buono, visto che alle 18 l’Italia giocherà con l’Uruguay la partita decisiva per passare il turno ai Mondiali di Calcio...”: questo il messaggio postato ieri da Gianni Morandi sulla sua pagina ufficiale Facebook. Invita tutti a guardarlo su Canale 5 nella speranza che il popolo italiano possa gioire in compagnia delle sue canzoni della qualificazione agli ottavi raggiunta dalla Nazionale nella partita della vita di questo pomeriggio a Brasile 2014. La rete ammiraglia Mediaset stasera 24 giugno, ripropone il meglio dei due concerti tenuti dal cantante di Monghidoro all’Arena di Verona. I due appuntamenti del “Gianni Morandi live in Arena“, sono stati già trasmessi in diretta lo scorso ottobre sempre sulla stessa rete. Fu un trionfo di ascolti in quell’occasione, che forse in casa Mediaset sperano di bissare.

Canale 5 ripropone il meglio di Gianni Morandi all'Arena di Verona
Canale 5 ripropone il meglio di Gianni Morandi all’Arena di Verona

Il 7 ottobre 2013, data del suo primo concerto in Arena, conquistò 5.834.000 telespettatori pari al 23,89% di share, mentre nel secondo del giorno successivo fece ancora meglio con ben 6.037.000 di persone incollate davanti lo schermo, che hanno sognato sulle parole dei grandi successi di ieri e di oggi del cantautore, per uno share del 32,51%. Un successo condiviso con i numerosi ospiti saliti sul palco a duettare con Morandi, in quello che venne definito l’evento musicale dell’anno. Superospiti del calibro di Cher, Checco Zalone, Raffaella Carrà, Rita Pavone, Ennio Morricone, Amii Stewart ma soprattutto Fiorello che in due minuti è stato in grado di far balzare la percentuale di share dal 20% al 26% nella prima serata trasmessa lo scorso anno. Un picco di ascolti raggiunto proprio con l’amatissimo Fiore. Per il mega concerto del cantante bolognese sono stati impiegati 110 artisti, 300 tecnici, la band di Gianni Morandi e l’orchestra diretta dal maestro Leonardo De Amicis composta dai migliori giovani musicisti d’Italia. Tutto affidato alla direzione artistica di Gianmarco Mazzi e alla regia televisiva di Roberto Cenci.

LASCIA UN COMMENTO