Finale combattutissima quella di Ballando con le Stelle 2011, che ha visto Kaspar Capparoni e la maestra Yulia Musikhina superare di un soffio la giovane coppia formata da Sara Santostasi e Umberto Gaudino: a dividerli un solo punto percentuale che ha visto il televoto premiare il compagno italiano del Commissario Rex col 51%. Delusione evidente per la giovane Sara, che ci teneva molto a questa vittoria – di cui sembrava fin troppo convinta -, ma il pubblico (tendenzialmente femminile) ha preferito il sorriso, la dedizione e la serena competizione di Kaspar.




In una finale apertasi con l’incoraggiamento di Milly Carlucci a Lamberto Sposini – i cui miglioramenti fanno ben sperare i medici del Gemelli – trionfano il sorriso e la simpatia di Kaspar Capparoni, ballerino volenteroso che è andato avanti in queste 10 settimane di reality senza polemiche ma con la evidente gioia di imparare e di ballare. Dedica la vittoria a Lamberto Sposini, cui tutta Ballando dà appuntamento alla prossima edizione, e strappa la coppa – alta quanto la sua partner Yulia Musikhina – alla giovane Sara Santostasi.
Medaglia di bronzo ex-aequo per Vittoria Belvedere (eliminata e ripescata nel corso del reality) e Bruno Cabrerizo, mentre al quinto posto si classifica un sorprendente Christian Panucci. Chiude la classifica dei finalisti Gedeon Buckhard, il compagno tedesco de Il Commissario Rex, praticamente il ‘convitato di pietra’ di questa finalissima.



C’è voglia di festeggiare dietro le quinte: le squadre Rai e Ballandi indossano magliette nere con su scritto ‘Fateci largo’ e negli ultimi minuti la goliardia da fine ‘lavorazione’ pervade il set di Ballando. Ma la festa è rimandata: si aspetta Lamberto Sposini e si aspetta anche di capire se la Rai confermerà per il prossimo anno una nuova edizione di Ballando con le Stelle. Tra tutti i reality italiani Ballando è forse l’unico a mantenere costanti ascolti e critiche. Vedremo cosa deciderà il nuovo direttore generale della Rai, appena sarà nominato.
Di seguito alcuni video youtube delle esibizioni della serata.




LASCIA UN COMMENTO