Questa mattina in sala stampa erano presenti Carlo Conti, Gabriel Garko, il sindaco di Sanremo e Giancarlo Leone. La terza serata del Festival di  Sanremo 2016 dedicata alle cover è stata vista da 12.033.000 spettatori per uno share pari al 45.91% nella prima parte. Nella seconda parte è stato visto da 6.815.000 telespettatori per uno share pari al 57.93%. La media totale è di 10.461.000 spettatori, con il 47.8% share.

“Siamo rimasti sorpresi non solo per gli ascolti, ma anche per le persone presenti a Sanremo. Si respira aria di musica in ogni angolo. Ieri è stata la serata delle cover, abbiamo consegnato dei premi” con queste parole il sindaco di Sanremo, Alberto Bianchieri, ha parlato venerdì 12 febbraio in conferenza stampa. Nella serata delle cover di giovedì 11 febbraio, il premio è andato agli Stadio con ‘La sera dei miracoli‘ con uno straordinario omaggio a Lucio Dalla. Il sindaco parla poi di Miele, esclusa per un errore di conteggio dei dati: “Spero abbia la visibilità che merita“.

Sanremo 2016 news sala stampa e ascolti terza serata
Sanremo 2016 conferenza stampa del 12 febbraio

Dopo il sindaco di Sanremo, a parlare è il direttore di Raiuno Giancarlo Leone. “La media delle tre puntate è stata del 49,07%. L’anno scorso del 46,9%: siamo ampiamente sopra la media” ha dichiarato Leone “E’ il dato medio più alto degli ultimi 16 anni. 42% anche per il Dopofestival che purtroppo stasera ci saluta. Complimenti a Savino e alla Gialappa’s“. Per quel che riguarda il picco degli ascoltatori, si è avuto con la prima esibizione di Virginia Raffaele nei panni di Donatella Versace, mentre il picco di share si è avuto con il finale della esibizione di Pino & gli anticorpi.

Parla poi il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, il quale stasera consegnerà il premio al vincitore della sezione Nuove Proposte. “Complimenti, avete fatto un grandissimo lavoro. Sono lieto di questa collaborazione. Abbiamo visto tanti colori sul palco, a partire da quelli dei fiori. Io ho un simboletto sulla mia giacca legato a due ragazzi lontani dal nostro Paese“.
Stasera diremo chi sono gli ultimi cinque” ha dichiarato il conduttore e direttore artistico Carlo ContiPartirà un televoto a fine serata che sarà aperto fino all’inizio della finale di domani e soltanto in quel momento scopriremo chi è stato ripescato. Domani sera ci saranno Roberto Bolle, Renato Zero, Cristina D’Avena, Willy William, Beppe Fiorello e Guglielmo Scilla. Stasera la finale delle nuove proposte“.
Prende poi la parola il co-conduttore Gabriel Garko. “Una delle cose che vorrei fare è dormire. Ho un sonno che non avete idea. Però partirò per Berlino dove mi consegneranno un premio” ha dichiarato l’attore che si definisce un ‘supervalletto’ “Per quanto riguarda le critiche, dicono che fanno crescere, spero di no perché sono già 1 metro e 92. Ho scoperto un nuovo lato di me e questa esperienza mi è servita tantissimo. Se rifarei il Festival? Con Carlo di sicuro“.

LASCIA UN COMMENTO