Mercoledì sera, 8 luglio, è stata la volta di un live-show molto atteso: il duo musicale, dalle grandi forme e vocalità, Palla e Chiatta. Le cantanti si sono esibite presso il Passus, raffinatissimo wine bar nel cuore di San Lorenzo. Locale caratterizzato da un’ampia proposta di birre artigianali, continua a riscuotere un grande successo nella Capitale, grazie ad eventi divertenti e di qualità, in questa calda stagione, ospitando frequentemente artisti di grande talento.

Palla e Chiatta
Palla e Chiatta

Palla e Chiatta – il live-show divertente e di qualità delle due “Donnone”

Per la serata di mercoledì, il Passus, ha visto esibirsi Sabrina Antonetti e Federica Vitiello. Le due, nate artisticamente per caso, si sono rivelate sin da subito capaci di avvicinare e intrattenere il pubblico. Al momento, stanno spopolando con alcune rivisitazioni musicali che, mercoledì sera, in tanti hanno avuto modo di apprezzare. L’evento è decollato quando, Palla e Chiatta, hanno fatto ingresso nell’area dedicata al live show. Le due “Donnone”, come le avrebbe definite il maestro Federico Fellini, che tanto amava le grandi forme, con la loro incontenibile personalità hanno travolto i presenti. Inizia il live ed è subito festa, di quelle che solo chi non ha paura di esser giudicato, e che se ne infischia di qualche chilo di troppo, riesce a portare avanti nel migliore dei modi. Il pubblico, assieme a loro, ha canticchiato all’unisono i successi: da “Vamos a magnà”, parodia riuscita del tormentone “Vamos a bailar” dell’ex duo Paola e Chiara fino a una singolare versione di “Libera”, recente brano presentato a Sanremo dalla cantante Anna Tatangelo. Tante le domande ricevute da stampa, fans e cantanti, dalle cui risposte sono emerse tante curiosità. Tra i colleghi presenti: Davide Papasidero, Sara Galimberti, Lusella Kio, Arianna Mereu e Stefanino Maiolo. C’erano, inoltre, l’attrice nonché ballerina Alice Bellagamba, il ballerino e attore Pasquale di Nuzzo, il danzatore Giovanni  Ciraci, la Pr Diletta Bonnie, l’attore Angelo Luca, l’autrice Giulia Capone, l’attore Luca Spadaro, il cantante Mirko Oliva e il produttore del duo Stefano Pestemusic. Il dj set era affidato alla brava e bella Dj Blade. Tanta genuina semplicità per un duo destinato ad arrivare al cuore della gente con la loro simpatia e bravura, anche perché le premesse ci sono già tutte, considerato che in rete, gli spumeggianti videoclip di Palla e Chiatta hanno già superato le 52mila visualizzazioni. Ed è solo l’inizio.

LASCIA UN COMMENTO