Eventi culturali 2013 Lella Costa ha chiuso la “Rassegna letteraria Caffè Venezuela a Sanremo, presentando il libro edito dalla Piemme “Come una specie di sorriso“. L’evento è stato introdotto dal giornalista Marco Vallarino. La chiacchierata culturale si è svolta sviscerando la definizione dell’ironia, vero talismano in grado di proteggere “l’umanità da adolescenze inquiete, cuori infranti, rughe precoci, su fino a guerre, dittature vere e democrazie da operetta”.

Lella Costa Caffè Venezuela 2013: Presenta il libro Come una specie di sorriso
Sanremo: Caffè Venezuela 2013, Lella Costa presenta il suo libro

Lella Costa nel suo libro ha citato Fabrizio de Andrè ed ha parlato delle abitudini di noi Italiani nel prenderci troppo sul serio. Oltre a De Andrè nel libro ha menzionato anche Calvino. Intelligente è stata la disquisizione tra l’umorismo inglese e quello italiano. Gli anglosassoni, frequentano l’ironia nel silenzio. Mentre noi italiani, non riuscendo a stare in silenzio, aspettiamo il momento per poter parlare, non facendo finire il nostro interlocutore nel suo discorso. L’ironia per Lella Costa deve essere discreta, piuttosto sobria, attenta all’uso dei tempi e dei modi.
Ascoltarla, diventa un privilegio raro. Qual’è il peccato mortale per lei? “La tirchieria di sé”. Ha citato Don Lorenzo Milani e la sua generosità nel parlare della malattia. Malattia portata con fierezza fino alla fine, passando da una forma di leucemia all’altra. Per gli amanti del buon teatro, Lella Costa, sarà a Milano al Teatro Carcano il prossimo novembre. Caffè Venezuela tornerà nel 2014 grazie all’Organizzazione di Angelo Giacobbe e la Cooperativa CMC.

LASCIA UN COMMENTO