La Roma perde rovinosamente in Bielorussia contro il Bate Borisov nella seconda partita di Champions League del girone E. La gara finisce 3-2 e dopo i tre gol presi e la prestazione della squadra, tra i tifosi circola il malcontento. Soprattutto nei confronti di Rudi Garcia, adesso più che mai finito nel vortice di polemiche e critiche.

Champions League: Bate Borisov – Roma 3-2

Rudi Garcia
Rudi Garcia

La squadra capitolina già dopo trenta minuti di gioco era sotto 3-0, con le reti di Stasevich (8°) e la doppietta di Mladenovic (12° e 30°). Reti arrivate per lo più per errori di Szczesny rientrato al posto di De Sanctis. La Roma è stata assente e si è svegliata quando ormai era troppo tardi con i gol di Gervinho al 21° st e di Torosidis al 37°. Purtroppo la reazione per la squadra di Garcia non è servita a conquistare il pareggio e così nel girone di Champions League si trova ultima con 1 punto, mentre davanti ci sono Barcellona a 4, Bayer Leverkusen e Bate Borisov a 3 punti.

Le parole di “Lady Garcia” sull’arrivo di Ancelotti

E in mezzo a tutto questo c’è spazio anche per le parole di lady Garcia, Francesca Brienza volto di Roma Tv, che proprio ieri nel corso del programma da lei condotto si è lasciata andare a commenti sul possibile avvicendamento nella panchina capitolina.
Non è un segreto che in molti vorrebbero al posto del francese Carlo Ancelotti più volte invocato dai tifosi giallorossi. E proprio su questo si è espressa la conduttrice: “Non so se avrebbe voglia di prendersi questa barca”.
Anche se alla fine la lista di probabili sostituti potrebbe essere più lunga, ci sarebbero altri nomi: da Luciano Spalletti a Vincenzo Montella fino a Marcello Lippi.

LASCIA UN COMMENTO