Nel Girone A, le speranze che Tomas Berdych poteva avere in Stanislas Wawrinka per ambire alla semifinale dell’Atp Finals di Londra, non sono state esaudite. Questo perché Novak Djokovic ha letteralmente strapazzato Stanislas per 6-3 6-0 in appena 65 minuti, battendo il record di Roger Federer. Wawrinka ha provato a mettere pressione a Nole strappandogli la battuta nel game d’apertura, ma sul 2 a 0, il serbo scaglia contro lo svizzero un parziale di 16 punti a 1, recuperando il break e salendo sul 4-2 e servizio. Stan si svuota a poco a poco della sua energia e ambizione e così, Nole, arriva sul 5-2 e manca un set point, con Wawrinka che arranca per tenere la battuta e fare il 3-5.

Atp Finals di Londra, la vittoria di Novak Djokovic, abbatte Stanislas Wawrinka che perde la speranza di accedere alla semifinale
Atp Finals di Londra, la vittoria di Novak Djokovic, abbatte Stanislas Wawrinka che perde la speranza di accedere alla semifinale

Ma il serbo ingrana la marcia, la frustrazione di Wawrinka aumenta, e aumentano anche gli errori. A tal punto che il serbo, chiude il match aggiudicandosi 7 game di fila. Stan può consolarsi con il fatto che in questo momento sono davvero in pochi i giocatori che possono tener testa ad un Nole inarrestabile e con la voglia di confermarsi, dopo tanta fatica, il numero uno del mondo.

Ora venerdì, Berdych si troverà davanti l’alieno Nole, al momento in testa al Girone, che se vincerà il match si confermerà anche il numero uno del ranking per il 2014 e a nulla servirebbe a Roger Fededer la vittoria del suddetto Master e la vittoria della Coppa Davis.

Per Stan, invece, ancora è tutto in ballo. A contendersi il turno sono proprio lo svizzero e Marin Cilic, nonostante il primo abbia la vittoria all’esordio e lo scarto di game, che lo dovrebbero far posizionare in vantaggio rispetto al croato.

LASCIA UN COMMENTO