Un successo senza precedenti per la presentazione in anteprima nazionale della prima scuola comica di cucina “Come ti cucino una stronzamica” al Just Cavalli di Milano. Il progetto nato per caso da un’idea della giornalista Irene Vella (autrice del successo editoriale “Credevo fosse un’amica e invece era una stron..”) ha da subito incontrato e sposato il favore della manager Michela Sciurpa titolare del marchio Vitakraft, e soprattutto del tanto amato Maialino Grugnino. A questo punto mancavano dei componenti per chiudere il cerchio, che sono stati subito coperti dalla rivelazione della passata stagione di Masterchef Daiana Cecconi, e dal bartender più famoso d’Italia (compagno per un intero anno dei menù di Benedetta Parodi) Bruno Vanzan: voilà lo showcooking è servito.

Come ti cucino una stronzamica è la prima scuola comica di cucina
Prima scuola comica di cucina presentazione al Just Cavalli di Milano

La festa rigorosamente su invito aveva chiuso le liste dei partecipanti già da una settimana per il sold out, e questo la dice lunga sull’affluenza, alle 22 il locale era già al completo. Il format, la cui puntata pilota verrà registrata all’Hotel Boscolo il giorno 24 febbraio dalle 16 alle 18, è stato tenuto a battesimo da amici e celebrities che hanno raggiunto i protagonisti da ogni parte d’Italia, e famosi cake designer e chef si sono offerti di confezionare le torte per l’evento. Alla fine hanno avuto la meglio Paola Piu, Asma Dridi e Rosario Stumpo, che hanno riempito il locale con un tripudio di glasse rosate e cup cake red velvet. Presenti fotografi, operatori tv, giornalisti dei più rinomati settimanali e mensili nazionali, conosciuti food blogger e numerose celebrities del piccolo schermo.
A farla da padrone è stato Masterchef con il maggior numero di concorrenti delle edizioni passate e di quella attuale presenti: oltre alla protagonista Daiana Cecconi, Guido D’Eramo e di questa stagione il cannibale Michele Cannistraro ed Eleonora Federici, da Bake Off la vincitrice Madalina Pometescu e il terzo classificato Emanuele Patrini ed infine Mister Gay Italia Giovanni Licchello. Per vederli dal vivo l’appuntamento è a Milano all’hotel Boscolo il giorno 24 febbraio perché in cucina vince il sorriso e se a portarlo sono tre esperti il successo è assicurato.
Ricordatevi questi nomi: Irene Vella, Daiana Cecconi e Bruno Vanzan perché per vincere le stronzamiche ci vogliono degli esperti, loro saranno i vostri guru. “Scuola comica di cucina” il format dell’anno.

LASCIA UN COMMENTO