Si chiamano Giulia Molino 16 anni di Scafati e Andrea Settembre 12 anni di Napoli, e sono loro i vincitori rispettivamente della categoria Senior e Junior del concorso canoroUnaVoceUnSogno” tenutosi nei giorni scorsi a Boscoreale, in provincia di Napoli. Il concorso giunto alla sua seconda edizione è stato organizzato dalla StradaFacendo Events, che ha al proprio capo il presidente Rino Cirillo, giovanissimo del territorio campano che da ben oltre 10 anni si prodiga all’organizzazione di eventi, molti dei quali a scopo solidale. Cirillo si avvale della collaborazione di 10 giovani che formano un vero e proprio Team.

UnaVoceUnSogno, seconda edizione concorso canoro
UnaVoceUnSogno, seconda edizione concorso canoro

Quest’anno la direzione artistica è stata affidata a Vincenzo de Prisco, giovane promessa proveniente dal CET di Mogol. I concorrenti che si sono sfidati il 4 maggio a colpi di voce sono stati suddivisi in tre squadre, rispettivamente capitanate da 3 importanti vocali coach Luca Pitteri, Gabriella Scalise e Fabrizio Palma. I due vincitori dunque hanno parlato della fantastica esperienza vissuta e ci hanno detto cosa vorranno fare da grandi. Giulia vorrebbe diventare una giornalista, e come primo obiettivo c’è lo studio, “il canto e un hobby” ci dice, mentre il piccolo Andrea ha già un suo Blog e un programma radio Online dove si diverte come Speaker, e dice “Spero di poter fare la mia passione il mio lavoro un giorno” e a noi non resta altro che augurare il meglio a questi giovanissimi talenti di Una Voce un Sogno.

Giulia Molino e Andrea Settembre vincitori del concorso UnaVoceUnSogno
Giulia Molino e Andrea Settembre vincitori del concorso UnaVoceUnSogno

LASCIA UN COMMENTO