Musica news 2013 – È uscita di recente la prima compilation di Reina Moncada, la dj & produttrice già nota per un genere musicale dance, come l’elettronica progressive, che si è messa alla prova cimentandosi in un altro genere come il chill out. Il tutto nasce da un’idea dell’editore discografico nonché produttore Massimiliano Franceschin di Officina Sonora, che propone alla producer di selezionare e mixare alcune vecchie produzione chill out, già edite, che selezionate e mixate perfettamente dalla Moncada, acquistano un valore aggiunto, da qui la denominazione “Luxury Chillout compilation”; avvalendosi del supporto di Francesco De Pieri, convertendo i pezzi ed uniformandoli, avendo diversi “BPM”, (battiti al minuto), hanno dato l’unicità al prodotto, assolutamente il cliente finale riconosce la ricercatezza della scaletta musicale della Moncada, ed ovviamente passaggio finale fondamentale e necessario un master qualitativamente superiore alla media, che riesce non solo ad agevolare l’ascolto, ma si propone di mettere anche a norma gli impianti.

TRA LE PIU’ VENDUTE, LA LUXURY CHILL OUT COMPILATION DI REINA MONCADA

Immediatamente è balzata tra le compilation più acquistate del genere, affiancando nomi ben noti come il Buddha Bar e L’Armani Caffè e molti altri, si distingue tra gli scaffali degli store, grazie anche al gusto molto glamour che contraddistingue le foto della Uber model, intrigante senza cadere nella banale volgarità. Regalo molto gradito anche da Edoardo Raspelli, che la ricevuto in dono in occasione del festeggiamento del suo compleanno ed anche dagli altri giornalisti quale Roberto Piccinelli già auture della fortunatissima “Guida al Piacere e al Divertimento “

Credits :
Artista Reina Moncada
etichetta Officina Sonora
Photograper : Simone Fassanelli
Jewellers : Oliver Weber
Beachwear : Follettina Girls

LASCIA UN COMMENTO