Cresce l’attesa dei fan per l’album “Lorenzo 2015 CC“, nuovo lavoro discografico di Lorenzo Jovanotti che uscirà il 24 Febbraio 2015, già annunciato nell’intervista a Vanity Fair. A stuzzicare però la curiosità dei fan ci sta pensando proprio Lorenzo che sta cavalcando la classifica di iTunes rilasciando singoli d’anteprima dal 20 Gennaio 2015 ogni martedì. I fan stanno rispondendo decisamente bene, perché ad ogni uscita finora ogni pezzo di Jovanotti ha mantenuto una buona posizione nella classifica di iTunes almeno per una settimana dall’uscita.

Jovanotti esce il nuovo singolo Il cielo immenso
Jovanotti esce il nuovo singolo Il cielo immenso

Jovanotti nuovo album: Il singolo “Sabato” si conferma una hit radiofonica

Finora i singoli estratti sono stati “Sabato”, che inutile dirlo è già hit radiofonica e il cui testo porta la firma del collega e amico Giuliano Sangiorgi e la base affidata a Salmo, “L’alba” che è brano d’apertura dell’album, “Musica” che vede la collaborazione di Manuel Dibango e ora l’ultimo “Il Cielo Immenso”, ballata romantica in pieno stile Jovanotti. Quest’ultima infatti è uno dei brani dell’album a cui Lorenzo è maggiormente legato e che nasce da un’ispirazione molto speciale, che proprio lui ha svelato.

Mentre la scrivevo ho pensato al pop rock di Eros Ramazzotti che oltre ad essere un amico è un artista che stimo molto per il suo talento e per la sua capacità di arrivare dritto al cuore delle persone. Forse per qualche momento ho anche pensato di regalarla a lui, ma quando l’ho risentita ho pensato che questa canzone mi offriva la possibilità di cantante come non avevo mai cantato e che mostrava un tipo di scrittura nuova che volevo assolutamente provare. In tutto questo disco non ho voluto nessun tipo di vincolo, ho voluto buttarmi dentro alle cose che mi piacevano alla ricerca di emozioni forti”. 

Sono queste parole infatti a dare un tocco particolare al video-backstage della canzone su Jova Tv, che ripropone immagini e filmati della session di Cortona che ha visto nascere il pezzo insieme a Saturnino, storico collaboratore di Jovanotti. Nasce così un brano che parla di vita, amore e soprattutto di passione, quella che a Lorenzo non manca mai nella creazione di ogni suo pezzo.

LASCIA UN COMMENTO