Una giornata che i passeggeri in transito a Gallipoli difficilmente dimenticheranno. Ad accoglierli, mentre salivano e scendevano dai treni, infatti, c’era un capostazione d’eccezione: Giucas Casella, il mentalista più famoso della tv italiana. Nessun nuovo “incarico” per lui da parte di Ferrovie dello Stato. Semplicemente Casella, assieme a Daniela Fazzolari, è il protagonista di Come Gocce di Caffè, primo videoclip di Sovema  Marco e Andrea Catino. Un gruppo di recente formazione che però, a giudicare dal calibro dei personaggi che ha coinvolto, è già pronto al debutto in grande stile. “Abbiamo conosciuto Giucas qualche mese fa a Reggio Calabria dove abbiamo ritirato il prestigioso Premio Internazionale Domenico Aliquò”, raccontano i due fratelli salentini. “Ci siamo subito innamorati artisticamente di lui. Ecco perché l’abbiamo fortemente voluto nel nostro video. Schioccando le dita porterà Daniela Fazzolari avanti e indietro nel tempo”.

Giucas Casella capostazione grazie ai Sovema
Giucas Casella nel video dei Sovema

Il video, realizzato dalla SprinGo Film, è stato girato interamente nel Salento (oltre alla stazione di Gallipoli il set è stato allestito anche nel bar Anno Zero di Aradeo). “Anche Daniela Fazzolari ha sposato subito con entusiasmo il nostro progetto”, continuano i fratelli Catino già noti musicalmente per “La Compagnia di Battisti”, riconosciuta dall’entourage di Battisti come miglior tribute band dell’indimenticato cantautore. “Alla fine delle riprese ha definito Come Gocce di caffè uno Sliding Doors all’italiana. E le è piaciuto così tanto che sarà con noi a Casa Sanremo per presentare il video in anteprima durante la settimana del Festival della canzone italiana”.

LASCIA UN COMMENTO