Una triste notizia ha sconvolto il mondo della musica pop negli ultimi giorni. La cantante canadese Avril Lavigne ha annunciato ai fans su Twitter di essere malata e di prolungare la sua assenza dalle scene fino a quando non potrà stare meglio. Sin da subito il web si è mobilitato inviando alla cantante di Girlfriend decine e decine di messaggi di supporto. I fans erano seriamente preoccupati per la loro beniamina, che da più di due anni non pubblicava un album così un account Twitter gestito da ammiratori le ha chiesto virtualmente: “Avril, sono passati due anni dall’ultimo album. Sei in studio di registrazione, o stai lavorando a qualcosa? Siamo in pensiero”. A quel punto la trentenne diva canadese, che era già stata ricoverata per un giorno lo scorso giugno ha rotto il silenzio in cui si era ritirata scrivendo: “Ragazzi, mi dispiace di non avervi potuto dire niente. Sono combattuta perché sono abbastanza riservata. Non mi sento bene, perciò dite una preghiera per me“. 

Avril Lavigne è gravemente malata, fans preoccupati per la sua salute
Avril Lavigne è gravemente malata, fans preoccupati per la sua salute

Dopo questi tweet è scattato il delirio e i fans si sono subito dati da fare per dimostrare tutto il loro supporto all’interprete di hit storiche come I’m With U e Nobody’s Home creando due hashtag appositi, #GetWellSoonAvril e #PrayforAvril. Dal canto suo la celebrità ha rilasciato due nuovi messaggini dichiarando: “Vi ringrazio infinitamente per il vostro supporto”.

Al momento quindi, nessuno ancora sa di preciso di cosa stia soffrendo la bionda diva. Accanto a lei il compagno Chad Kroeger, leader dei Nickelback, con il quale Avril aveva trascorso nel 2013 un romantico viaggio di nozze a Portofino. La Lavigne è considerata una delle più grandi artiste canadesi di sempre e nella sua carriera ha venduto più di 50 milioni di album.

La sua carriera è iniziata nel 2003, quando pubblica il primo album Let Go, una compilation di brani pop-rock che fanno subito impazzire migliaia di ragazzi in tutto il mondo, trainata dai singoli di successo Complicated e Sk8er Boy. Seguono poi altre due raccolte multiplatino, Under My Skin e The Best Damn Thing. Ma la Lavigne non si fatta mancare nemmeno incursioni nel mondo fashion: ha lanciato a suo nome anche una linea di abbigliamento chiamata Abbey Dawn.

Che dire, auguriamo alla giovane e talentuosa cantante di rimettersi quanto prima! Forza Avril, siamo tutti con te!

LASCIA UN COMMENTO