È tempo di premiazioni alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia che domani, sabato 6 settembre, si concluderà con l’assegnazione il prestigioso Leone D’Oro. Tra gli eventi collaterali della manifestazione spicca il premio organizzato dalla l’Oreal Paris che ogni anno, da sette a questa parte, attraverso una votazione online incorona una delle giovani attrici del panorama cinematografico e televisivo italiano.

Valentina Corti riceve il premio l'Oreal Paris per il cinema al Festival di Venezia 2014
Valentina Corti riceve il premio l’Oreal Paris per il cinema al Festival di Venezia 2014

Quest’anno a vincere il premio di uno degli sponsor ufficiali di questa Venezia 71 è stata Valentina Corti, classe 1985, nota al grande pubblico soprattutto per essere stata una delle protagoniste della scorsa stagione di Un Medico In famiglia dove interpretava il ruolo di Sara Levi in una story line che fino all’ultimo ha tenuto gli spettatori con il fiato sospeso.

Visibilmente incredula ed emozionata, la ventinovenne che ha avuto la meglio sulle bravissime Miriam Dalmazio, Vanessa Hessler, Elena Radonicich e Giulia Michelini anch’esse in lizza, ha detto pochissime e semplici parole per ringraziare: ”essere qui a Venezia per la prima volta è una gioia immensa. Sono entusiasta e onorata di ricevere un premio per la bellezza e il talento”.

In attesa, quindi, di vedere quale sarà il film vincitore della manifestazione che da 71 anni anima il Lido, la kermesse incorona la sua reginetta della televisione che proprio in questi giorni ha presentato in laguna, lontano dall’affollato red carpet, un progetto Rai dal titolo Fango e Gloria di cui è la protagonista.

LASCIA UN COMMENTO