Sono stati giorni di trepidante attesa per tutti gli amanti del cinema. Come ogni inizio anno, dopo i Golden Globes, arrivano le nomination degli Oscar e come sempre molti appassionati si dilettano a indovinare chi sarà a conquistarsi la nomination, proprio basandosi su chi riesce a portarsi a casa l’altrettanto prestigioso globo d’oro.

nomination notte degli oscar 2015

Quest’anno però le nomination hanno lasciato anche un po’ di amaro in bocca e qualche dubbio: tanti infatti i film e gli attori assenti, e che secondo molti avrebbero meritato maggior attenzione e riconoscimento. Ma prima di svelarvi cosa ha fatto aggrottare la fronte ai cinefili, ecco le principali nomination che si giocheranno i premi della serata degli Oscar che si terrà come sempre al 22 Febbraio 2015 al Kodak Theatre di Hollywood.

La grande notte degli Oscar: Le nomination 2015

Per la categoria di Miglior Film si accende la sfida tra: American Sniper, Birdman, Boyhood, The Grand Budapest Hotel, The Imitation Game, Selma, The Theory of Everything e Whishsplash.

Per Miglior Attore ci sono invece in lista Steve Carrell, Bradley Cooper, Benedict Cumberbatch, Michael Keaton ed Eddie Redmayne, che tra l’altro ha già portato a casa il Golden Globe. D’altronde in tempi non sospetti vi avevamo detto di tenerlo d’occhio. Miglior Attore non protagonista, vede sfidarsi invece Robert Duvall, Ethan Hawke, Edward Norton, Mark Ruffalo e J.K Simmons.

Per Miglior Attrice, Marion Cotillard, Felicity Jones, Julianne Moore, Rosamund Pike e Reese Witherspoon, mentre per Miglior Attrice non protagonista Keira Knightley, Emma Stone, Meryl Streep, Laura Dern e Patrcia Arquette.

Altri premi prestigiosi sono il Miglior Regista, con sfida aperta tra Alexandro G. Inarritu, Richard  Linklater, Bennett Miller, Wes Anderson e Morten Tyldum, mentre Miglior sceneggiatura originale tra Birdman, Boyhood, Foxcatcher, The Grand Budapest Hotel e Nightcrawler.

Tra le nomination al Miglior film straniero manca quest’anno un film italiano, il Capitale Umano di Paolo Virzì non ce l’ha fatta quindi ad ottenere la prestigiosa nomination.

The Grand Budapest Hotel, Birdman e The Imitation Game sono i film favoriti agli Oscar 2015

A fare incetta di nomination sono stati The Grand Budapest Hotel e Birdman, con nove nomination ciascuno, otto invece per The Imitation Game. Si tratta dei tre film certamente meritevoli, ma grande sgomento ha suscitato la mancata nomination come Miglior Film a Gone Girl di David Fincher, ma anche l’esclusione di Jennifer Aniston tra le nomination come Migliore Attrice. Grande assente però anche The Lego Movie, film andato molto forte al botteghino e che per la prima volta ha visto le famose costruzioni gialle prendere forma e animarsi. E qualcuno ha persino parlato di razzismo, per la mancata nomination ad almeno un attore o regista nero.

 

 

LASCIA UN COMMENTO