Ebbene sì anche l’intramontabile Braveheart raggiunge oggi cifra tonda! E che cifra! Indimenticabile protagonista nonché regista di uno dei film hollywoodiani più acclamati di tutti i tempi (che gli valse ben 5 premi Oscar su 10 nomination), Mel Gibson entra nel novero degli attori sessantenni affascinanti, ribelli e un po’ anche (caratterialmente) impossibili, e con un’indubbia qualità: invecchiando ci guadagnano, almeno nel fisico!

Mel Gibson news
Mel Gibson ha compiuto 60 anni

Salito alla ribalta negli anni ’90 dopo aver incasellato una serie di successi sia per il piccolo che il grande schermo, Amleto, Air America, Arma letale e lo stesso Braveheart, Mel Gibson si conferma poi anche regista di grande successo a partire dagli anni 2000 dove raggiunge l’apice della gloria con La passione di Cristo nel 2004, uno dei più grandi successi della storia del cinema. Riconoscimenti professionali che però non vanno di pari passo con la vita privata e affettiva. Dopo il matrimonio con Robyn Wood dalla quale ha avuto 7 figli in 19 anni, prima di divorziare nel 2006 con un assegno alla “modica” cifra di 400.000.000 dollari, si lega alla musicista russa Oksana Grigorieva dalla cui unione è nata la bimba Lucia nel 2009. La loro relazione finisce in seguito a una denuncia per maltrattamenti, insulti e minacce di morte via telefono da parte della donna. Controversie personali a cui si aggiungono altre accuse per insulti a sfondo razzista e antisemita che vedranno l’attore “vittima” di un repentino calo di popolarità, dovuti anche a una serie di flop al botteghino negli anni 2010. Fuori controllo, Mr Beaver e Viaggio in Paradiso, infatti, invece di ripulire l’immagine del divo contribuiranno al suo declino. Ma almeno per noi donne ultratrentenni, Mel Gibson sarà sempre ricordato come il Cuore impavido dagli incandescenti occhi blu! Happy Birthday Braveheart!

LASCIA UN COMMENTO