Signori e signore Carlo Conti rompe il sistema e oggi, negli Studi di Corso Sempione Rai di Milano, ha deciso di fare ascoltare in anteprima assoluta i brani dei 20 big alla stampa. Rullo di tamburi… a superare, con pieni voti, la prova è il catanese Lorenzo Fragola.

Il vincitore di X-Factor 2014, Lorenzo Fragola, si mostra come “musicista fatto” nonostante i suoi 19 anni, colpisce, stupisce e conquista i giornalisti con “Infinite Volte”. Non convince Patty Pravo, la sua canzone va bene ma non è lei quando canta e non è la sua musica: non è che sul palco salirà qualcun altro al suo posto? Deludono davvero tanto Clementino, con un ritornello alla Gigi D’Alessio, e Alessio Bernabei con “Noi siamo infinito”. Cari lettori preparatevi a vedere la canzone del Bernabei stampata nella bacheca di ogni dodicenne.

Lorenzo Fragola Sanremo 2016
Lorenzo Fragola a Sanremo 2016 con “Infinite Volte” e “La donna Cannone”

Confermano la loro professionalità e bellezza musicale DolceNera e Noemi: loro possono sperimentare quanto vogliono e fare letteralmente quello che desiderano, il risultato sarà comunque eccezionale! Poi ci sono i cantanti giocherelloni come Neffa che si sente il nuovo Celentano, gli Stadio che pensano di essere una cover band di Vasco Rossi, Valerio Scanu fa ridere in fondo al mare… In tutto ciò Giovanni Caccamo forse è stato troppo plagiato dalle magiche parole di Franco Battiato.  Il siciliano, vincitore del Sanremo Giovani 2015, quest’anno si presenta con una ballata d’amore con Debora Iurato dal titolo “Via da qui”, qualcuno ha sdrammatizzato dicendo: “per fortuna ce la dimenticheremo…..“. Per il resto carissimi internauti, stando alle critiche dei giornalisti, potrete tranquillamente cambiare canale oppure chiacchierare con i vostri cari. Ma non è che quest’anno Carlo Conti fa flop nonostante i buoni propositi? L’unica ancora di salvezza per i cantanti sarà la serata delle canzoni passate, a Lorenzo Fragola il compito di cantare la “Donna Cannone”: occhio piccolino che Francesco De Gregori ti guarda!

LASCIA UN COMMENTO