Care lettrici, questa settimana ho scelto per voi la pedicure con smalto semipermanente. Vi ricordo a tutte che lo smalto semipermante va applicato solo sulle unghie naturali, quindi se le vostre unghie sono ancora piccoline aspettate ancora un po’ prima di applicare lo smalto semipermante poiché l’effetto sarebbe antiestetico.

Pedicure, applicazione smalto semipermanente monocolore
Pedicure, applicazione smalto semipermanente monocolore

Il materiale di cui avremo bisogno è il seguente:
-lampada Uv
-deidratante
-primer
-base e top coat per smalto semipermante
-smalto semipermante colorato
-Lima
-buffer
-solvente
-dischetti
-spingicuticole
-olio per cuticole
-spazzolina per polvere

Il primo procedimento da eseguire è dare la forma desiderata, spingere le cuticole e opacizzare le unghie leggermente con la lima e in seguito passare il buffer e togliere l’eccesso di polvere con la spazzolina.
Cominciamo facendo una passata di deidratante, questo possiamo applicarlo anche sulle cuticole poiché è anche un disinfettante. Andiamo ora al passaggio successivo e cioè una passata a smalto di primer facendo asciugare all’aria e in seguito facciamo una passata a smalto di base per lo smalto semipermante, facendo catalizzare in lampada Uv per 2 minuti.
Eseguito questo passaggio per tutte e 10 le dita, passiamo alla stesura del colore scelto facendo sempre catalizzare 2 minuti in lampada Uv.
Se non siamo soddisfate dell’intensità del colore facciamo una seconda passata, facendo sempre catalizzare in lampada per 2 minuti.
A questo punto facciamo una passata di top coat su tutte le dita e facciamo catalizzare in lampada sempre per 2 minuti, dopodiché togliamo lo strato di dispersione e passiamo l’olio per le cuticole.
Questi sono i passaggi da eseguire per una pedicure perfetta con l’applicazione semplice dello smalto semipermante.
Spero vi sia utile il mio articolo e vi piaccia.
Vi mando un grande bacio e vi do appuntamento la prossima settimana con un nuovo articolo.
Monica

LASCIA UN COMMENTO