E’ carico di emozione e pieno di energia il video di “Stupid Little Things“: piccole cose stupide dice Anastacia, è questo infatti il singolo che non solo anticipa l’uscita del suo nuovo albumResurrection“, ma segna anche il suo atteso ritorno sulle scene. La cantante dell’Illinois ci tiene a precisare infatti che non è una miracolata: la sua lotta contro il tumore al seno Anastacia l’ha vinta a testa alta e petto in fuori, per dimostrare che anche le più grandi battaglie possono essere vinte con la voglia di vivere.

Anastacia lancia il singolo Stupid Little Things che anticipa il nuovo album Resurrection
Anastacia, la sua resurrezione con il singolo Stupid Little Things che anticipa il nuovo album

“Io ho vinto la mia battaglia ma tutti noi le abbiamo, che siano più o meno drammatiche, e questo disco è un incitamento a tutti perchè lottino sempre”, questo è il messaggio che vuole arrivi dal suo Resurrection, ha detto la cantante alle migliaia di fan che alla Feltrinelli di Milano si sono fiondati per rincontrarla dopo che sono passati ben sei anni dal suo lavoro “Heavy Rotation”. Il suo ultimo album però richiama anche il significato del suo nome, perchè Anastacia all’incontro con i fan ha raccontato di aver scoperto che il suo nome in greco antico significa proprio resurrezione, un segno che ha vissuto molto di più che come una coincidenza.

Stupid little thing è un pezzo che racchiude tutto l’ottimismo e il rhythm’n’blues che ha sempre caratterizzato la musica di Anastacia, che ha svelato l’ispirazione che c’è dietro il suo pezzo: “E’ dedicato al traffico, al moka-cappuccino macchiato male, a una pettinatura sbagliata, insomma ai piccolissimi problemi di tutti i giorni che ci impediscono di avere una visione globale sulla nostra vita e di capire che le cose importanti sono la famiglia, la salute e l’amore”, questo l’invito della cantante ai suoi fan.

Al momento non sono previste date in Italia per il suo Tour, ma il 1 Giugno 2014 la vedremo tra i protagonisti dell’appuntamento all’Arena di Verona per celebrare il bel canto: Anastacia è infatti una degli ospiti più attesi insieme a Massimo Ranieri, il tenore Vittorio Grigolo e il trio di tenori Il Volo.

LASCIA UN COMMENTO