Domani 28 novembre 2011 assisteremo al sesto appuntamento con il Grande Fratello 12Anticipazioni. Durante la puntata Danilo Novelli che è ha trascorso una settimana estremamente intensa e tormentata ancora con la voglia di uscire dalla casa sarà messo alle strette.  Sebbene nella puntata precedente,  di fronte all’aut aut imposto dalla busta nera, avesse maturato la decisione di rimanere nella Casa, Danilo, praticamente ogni giorno, ha disatteso la decisione e ceduto alle crisi, trovandosi vicinissimo ad abbandonare il gioco, praticamente sempre in bilico sulla Porta Rossa.  Mirko però è riuscito a farlo ragionare e a dissuaderlo dal prendere la drastica decisione. Ma il Grande Fratello non tollererà più tentennamenti e lo metterà di fronte ad una scelta che potrebbe sembrare quasi una provocazione.


Le ragazze della Casa, negli ultimi giorni, hanno voluto prendere la situazione in pugno, sovvertendo così il potere decisionale che, inizialmente era nelle mani dei ragazzi. All’insegna del “Girl Power” è stata anche la festa anni sessanta organizzata da GF venerdì sera, le ragazze hanno dato spettacolo ballando, scherzando e mettendosi in mostra. Durante la puntata GF approfondirà questo tema: il risveglio delle coscienze femminili avrà come obbiettivo quello di conquistare la leadership della Casa, nonostante, con la spesa settimanale non se la siano cavata molto bene.   Mirko scenderà nel “Sottomarino” e qui dovrà decidere “inabissare” o “portare a galla” un segreto che fa parte della sua vita personale.    Filippo, una volta eliminato dal responso dello scorso televoto, ha scoperto che Floriana, dichiaratasi single, e con la quale ha avuto un flirt, aveva, invece, un fidanzato fuori della Casa. GF darà loro la possibilità di un faccia a faccia chiarificatore. I tre nominati Valeria, Kiran e Leone dovranno vedersela con l’eliminazione. Chi per volere del pubblico, dovrà abbandonare la Casa? Ci saranno poi le nuove nomination e i risultati della prova settimanale che determinerà il valore del budget per la spesa.

LASCIA UN COMMENTO