Puntata ricca di emozioni quella di ieri sera 13/02/2012, la diciassettesima, del Grande fratello 12.  Partiamo col dire che l’eliminazione al televoto ha visto uscire il bel Fabrizio: il tatuatore massese eletto dai coinquilini “Casanova” per le sue  stragi di cuori.  Tra tutti, per la sua uscita, la più affranta sembra essere Valentina con la quale il ragazzo stava instaurando un rapporto particolarmente affettuoso. Proprio la giovane barese, è poi protagonista della seconda eliminazione che avviene a sorpresa: i quattro immuni (Vito, Ilenia, Armando e Floriana) sono chiamati a scegliere un amico da salvare, col quale, poco dopo, ne selezioneranno un altro, in questo modo solo un coinquilino resta fuori e viene automaticamente escluso dal gioco.


L’esclusa è proprio Valentina che però, poco dopo, con uno speciale televoto, viene salvata dal pubblico.
Altri momenti emozionanti si sono vissuti con il confronto, potremmo dire a tre, tra Chiara, Amedeo e la fidanzata di quest’ultimo, Nathalie. Le recriminazioni sono le stesse di questi ultimi tempi, le medesime messe in evidenza anche in altri programmi televisivi (vedi Mattino cinque)e sembra non portino altro che un ulteriore inasprimento delle tensioni tra i tre. Inoltre, l’intervento di un altro ex inquilino, Yassine, non fa accendere maggiormente gli animi e alzare i toni.
L’ultima sorpresa della serata l’ingresso, pare proprio come concorrenti a tutti gli effetti, di tre ex gieffini storici: Patrick Ray Pugliese (gf4), Cristina Del Basso (gf 9) e Ferdinando Giordano (gf 11). Gli attuali inquilini della casa sono sorpresi, ma contenti. Probabilmente una scelta tanto particolare è stata operata dagli autori per cercare di sanare la crisi di ascolti che ha colpito il programma in quest’ultima edizione.
Ultima nota: i nominati della settimana sono Sabrina, Valentina, Enrica e Franco.


LASCIA UN COMMENTO