La prima vera lite della casa del Grande Fratello 13 è avvenuta tra Andrea Cerioli e Mirco Petrilli. I due hanno litigato a tal punto da arrivare addirittura quasi alle mani a causa di un avvenimento riguardante Greta Maisto. Andrea avrebbe iniziato la discussione perché infastidito dal fatto che Mirco avesse toccato il sedere a Greta mentre tutti insieme stavano giocando nel confessionale. I due si sono spinti a vicenda tanto da costringere gli altri ragazzi della casa a intervenire per evitare la rissa. La lite ha infastidito soprattutto la bella concorrente originaria della Sicilia che non aveva visto nulla di male in quel gesto e non aveva provato alcun tipo di fastidio durante il gioco da parte di Mirco.

Mirco e Andrea del Grande Fratello 13 arrivano alle mani
Andrea si infuria con Mirco per Greta, insinuazioni pesanti

Quest’ultimo è sempre stato molto o forse troppo espansivo nei confronti di tutte le coinquiline e in questo caso Andrea a causa del suo interesse per Greta ha reagito male nei confronti del ragazzo di Velletri. Il concorrente bolognese probabilmente sta vivendo male il rapporto con Greta che non va oltre l’amicizia e potrebbe non aver digerito la seconda nomination nelle ultime due settimane. Fortunatamente non si è arrivati a una rissa ma il gruppo si è schierato tra Andrea e Mirco, Samba per esempio non ha gradito il comportamento di Andrea, che secondo il ragazzo senegalese non può avere gelosia per una persona che non è sua. I due concorrenti non hanno ancora chiarito ma Andrea si è subito pentito della reazione esagerata avuta nei confronti di Mirco.

LASCIA UN COMMENTO