Martedì 12 gennaio alle ore 12.30 si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2016, che ha visto protagonisti l’eclettica Virginia Raffaele, Madalina Ghenea e a sorpresa Gabriel Garko. Il terzetto salirà sul palco dell’Ariston insieme al conduttore Carlo Conti dal 9 al 13 febbraio. La conferenza è  andata in onda in streaming sul sito della Rai.

Moltissime le curiosità di questa 66esima edizione del Festival di Sanremo.  Alla conferenza stampa di presentazione, tenutasi il 12 gennaio 2016 erano presenti il conduttore toscano Carlo Conti, già alla guida dell’edizione dell’anno scorso, tutto il cast e gli organizzatori del Festival. Divertenti le risposte della esilarante e bellissima comica Virginia Raffaele  che farà da spalla al padrone di casa Carlo Conti ai giornalisti presenti in sala. Inevitabile la prima domanda, che ha fatto riferimento al fatto che la trentacinquenne romana è stata già stata ospite della manifestazione canora e che sicuramente i telespettatori si aspetteranno le sue solite imitazioni: ora però Virginia Raffaele sarà a Sanremo in veste di conduttore e investirà un ruolo diverso.

Virginia Raffaele alla conferenza del Festival di Sanremo 2016: "Con Carlo Conti c'è una bellissima complicità"
Virginia Raffaele prima conferenza stampa Sanremo 2016
Virginia Raffaele alla conferenza del Festival di Sanremo 2016: "Con Carlo Conti c'è una bellissima complicità"
Virginia Raffaele, Carlo Conti, Madalina Ghenea e Gabriel Garko Sanremo 2016

L’emozione è sempre grandissima. Voglio ringraziare il signor Carlo Conti per avermi rivoluta qui, la Rai e Mediaset che mi ha concesso di esserci. Sanremo è Sanremo, un po’ come la Nazionale e la Banca Etruria: è tutto un work in progress con Carlo per capire cosa fare.” Carlo Conti non ha potuto fare a meno di ironizzare sul malumore che l’anno precedente si era creato tra la cantante Ornella Vanoni e l’imitatrice, offesa dalla sua imitazione in diretta; alla richiesta di portare un saluto da parte della grandissima voce italiana, Virginia risponde, immergendosi nel personaggio: “E’ meglio che non vengo, visto che c’è anche Morgan sul palco“. Quando un giornalista le chiede come ha reagito alla notizia di essere stata scelta come spalla del conduttore toscano, lei risponde: “Ci siamo incontrati a Firenze, in un posto discreto: Piazza della Signoria. Abbiamo pranzato insieme, lui mi ha chiesto di esserci ma non avevo capito che si trattava della co-conduzione. Detto ciò, io ho ripreso il mio trenino santo verso Roma, però è stata una giornata un po’ particolare. Gli ho mandato un selfie da Napoli: sono andata dritta e mi sono dimenticata di scendere a Roma. Lui mi prende un po’ in giro per questo, ma io sono andata in confusione.

Carlo Conti si diverte molto a scherzare con la complice conduttrice, tanto che quando parla dei rapporto con i fotografi, aggiunge: “Quando le ho detto che a Milano dovevamo fare le foto con tutti i fotografi e che ogni testata ha il suo, lei ha risposto che lei non aveva il suo“. Virginia Raffaele, sorridendo, ha risposto simpaticamente. “Cavolo, qui c’è Garko, Madalina.. e tutti avranno il loro fotografo! Subito ho chiamato per avere un fotografo. Ma poi ho capito“. Magnifici i rapporti con l’ex conduttore dell’Eredità, pronta a farle da spalla comica: “Con Carlo c’è una bellissima complicità, anche senza trucco, speciale insomma. E’ divertente lavorare con lui: a parte perché si mangia, in qualsiasi riunione c’è cibo, quindi allegria, e poi lo sento molto complice nello sperimentare, divertirsi e lasciare libertà“. Considerati i simpatici  inizi di Carlo e Virginia, in questa edizione del Festival della canzone italiana ci si potrà aspettare dei veri e propri colpi di scena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here