UeD, Marco Cartasegna malore in studio: ecco cosa è successo

Il tronista Marco Cartasegna fa preoccupare tutti e costringe a rimandare la registrazione del Trono Classico in programma. Ecco cos'è successo

Uomini e Donne news dal trono classico: Marco Cartasegna colto da malore. Attimi di panico durante la registrazione di una puntata di Uomini e Donne.

UeD news: Trono Classico di Uomini e Donne vede protagonisti soprattutto Luca Onestini e Marco Cartasegna. I due tronisti al centro di una rivalità sempre più accesa e amplificata durante le ultime puntate. Entrambi litigano per la stessa donna: Soleil. Ma quest’ultima ha già scelto di dichiararsi totalmente per Luca. Nel frattempo, l’altro, Marco Cartasegna, fa preoccupare tutti. Panico a Uomini e Donne Trono Classico. Il tronista Marco Cartasegna si è sentito male nel bel mezzo di una registrazione. Ecco cos’è successo esattamente.

UeD news, nuovo tronista, UeD news puntata 27 febbraio,
Marco Cartasegna malore a Uomini e Donne

Ultime News, Marco Cartasegna colto da malore durante il Trono Classico Uomini e Donne

Marco Cartasegna colto da malore. Il tronista di UeD si è sentito male durante la registrazione di una puntata del Trono Classico. Prontamente rinviata. Marco Cartasegna aveva postato una fotografia con una flebo al braccio. In seguito cancellata. Ma ha tenuto a rassicurare tutti tramite Instagram.

Marco Cartasegna, malore, Uomini e Donne, news, Marco Cartasegna malore, UeD,
Marco Cartasegna news

UeD news, Marco Cartasegna malore, la colica sembra essere sotto controllo

Non si tratta di stress, Marco Cartasegna ha avuto una colica. Presto dovrebbero ripartire le registrazioni. Nulla di grave. Non è la prima volta che un componente di UeD viene colto da malore. E’ successo anche a Giulia De Lellis negli ultimi tempi, la quale ha dovuto cancellare una serata in programma a Torino insieme con Andrea Damante. Stessa sorte toccata a Marco Cartasegna. Tutto ok.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.