Uomini e Donne, Alessia Cammarota in lacrime: parto secondo figlio

Alessia Cammarota si commuove e piange per un video di Aldo Palmeri sul figlio Niccolò nel primo giorno di scuola

Alessia Cammarota di Uomini e Donne vive molto serenamente la seconda gravidanza, come testimoniano le tenere immagini pubblicate su Instagram dal marito Aldo Palmeri.
Dopo la crisi che un anno fa ha gettato ombre pesanti sul loro rapporto, i due hanno ritrovato un’armonia tanto perfetta da incoraggiarli ad allargare la famiglia dando al loro primogenito Niccolò un bel fratellino in arrivo. L’ex corteggiatrice partenopea, Alessia Cammarota, infatti, è incinta di un altro maschietto e il parto è previsto per il prossimo ottobre.

Aldo Palmeri e Alessia Cammarota insieme a Uomini e Donne.
Aldo Palmeri e Alessia Cammarota a Uomini e Donne

Nell’attesa del futuro fiocco azzurro, la coppia amatissima del Trono Classico di Uomini e Donne rivolge tutte le sue attenzioni al primogenito Nicolino, che nel frattempo ha già fatto la sua prima apparizione in TV durante una puntata della stagione passata, dimostrando peraltro una irresistibile simpatia e sintonia perfetta con le telecamere.

Aldo Palmeri e il video che manda in lacrime Alessia Cammarota

E’ proprio l’amato primo figlio il soggetto di un video girato mesi addietro durante il primo giorno di scuola, mentre mamma Alessia Cammarota lo accompagnava piangendo di commozione per lo speciale evento. Per fare uno scherzo alla moglie, papà Aldo ha postato quel video sui social e lo ha accompagnato con un simpatico commento: “E poi trovi sul cellulare un video di due mesi fa… il primo giorno di Nicco a scuola… sì, scuola, non in campo di concentramento”, evidentemente riferito alla mamma in lacrime.

Alla vista del video, Alessia Gambarotta ha risposto molto chiaramente “Dopo questa… scappa lontano… più lontano che puoi!”. Della serie: quella clip non andava pubblicata. Vale come avvertimento per il secondo figlio in arrivo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.