Gossip Uomini e Donne l’ex tronista Lucas Peracchi contro Maria De Filippi e il format Uomini e Donne. La redazione risponde infuriata.

Gossip Uomini e Donne: Lucas Peracchi continua a far discutere dopo le sue pesanti dichiarazioni contro Uomini e Donne e Maria De Filippi. Una nuova bufera si è abbattuta sul programma cult del pomeriggio televisivo. Lo sfogo dell’ex tronista è stato piuttosto duro. Vi ricorderete sicuramente di lui per la famosa storia della tresca combinata con una sua ex corteggiatrice, Giulia Carnevali, al di fuori delle telecamere. Storia puntualmente smascherata e che tante polemiche ha suscitato tra i fan.

Lucas Peracchi
Lucas Peracchi

Lucas Peracchi attacca, la redazione di Uomini e Donne non risponde. Una replica altrettanto graffiante e pungente nei confronti dell’ex tronista.

Gossip Uomini e Donne Lucas Peracchi lancia l’accusa e la redazione replica con un video.

lucas peracchi, gossip news, paola caruso, lucas peracchi news, gossip news, gossip, news,
Lucas Peracchi

In sostanza, l’ex tronista di Uomini e Donne Lucas Peracchi aveva risposto così ad una follower. Aveva rivelato come in realtà il programma si basi, a suo dire, sulla finzione: “Credi ancora a Uomini e Donne? Sveglia, è televisione ragazzi! Magari potessi raccontare tutto”.

In tutta risposta, gli autori e la redazione di Uomini e Donne hanno pubblicato un video sulla piattaforma Witty, nel quale Lucas parla della tresca avuta ai tempi del trono con Giulia Carnevali. Nel video il ragazzo rivela dettagli nascosti fino ad oggi e subito dopo si legge tutto ciò.

La vera risposta della redazione: “Se sarà il caso posteremo la parte restante del video. Ma pensiamo che quanto appena visto sia sufficiente a fare totale chiarezza. Questo video non fu trasmesso durante la puntata che vedeva Lucas a Uomini e Donne solo per evitargli ulteriori situazioni di disagio. In ogni caso trattandosi di diffamazione a Fascino P.g.t., la società produttrice di Uomini e Donne ha scelto di agire per vie legali onde evitare ulteriori ed inutili fraintendimenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here