Temptation Island 2020: Anna e Andrea una coppia che non scoppia! Matrimonio e figlio e all’orizzonte

Temptation Island 2020: la coppia Anna Boschetti e Andrea Battistelli, avrà trovato pace una volta rientrata a casa? Insomma…a quanto pare la strategia messa in atto da Anna ha funzionato, si ma solo in parte. Lei ha un nuovo nomignolo sui social, quello di “strega cattiva”

Nell’ultimo falò Andrea si siede sul tronco e quando arriva la superdonna Anna chiede: “Perché?”, lei risponde con parole tremende, poco amabili, parole da cui traspare tutta la sua rabbia per non essere ancora convolata a nozze: “Ho fatto così perché volevo che stavi male, che soffrivi, spero che sei stato male, penso che non fai una famiglia con me per non far soffrire tuo padre, se ti lascio soffri per me, io ti volevo far soffrire, se vado via, tu soffri come un cane senza di me. Il tuo lavoro e la tua famiglia dovevi tenerli fuori”.

Temptation Island: Anna Boschetti e Andrea Battistelli, nozzze e figlio

Quando Anna vede il primo RVM capisce che la redazione l’ha sputtanata fin dall’inizio, ma Andrea vuole vincere la guerra, perciò continua a subire. Andrea le chiede perché non riuscisse a guardare Carlo,il tentatore, lei risponde narcisa: “Stava iniziando a provare qualcosa per me, gli piacevo e non potevo uscire da qua con due problemi”.

Anna e Andrea La reazione a Temptation Island

Andrea risponde quasi indignato “Allora, pensa che str**za sei stata, l’hai preso per il cu*o”. Filippo Bisciglia perde la pazienza: “Però adesso basta, non posso vedere la tua faccia soddisfatta quando lui ti dice che ha sofferto” e Andrea: “Dovrei uscire da solo per quanto mi hai fatto male. Io parlo di amore, non di cose materiali, devi stare con me anche se ho 5 euro in tasca”.

Anna Boschetti ha vinto la sua battaglia su Andrea Battistelli, nozze e figlio, prossimamente sul gossip.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.