Programmi tv stasera, cosa vedere oggi 18 agosto 2017

Stasera in tv venerdì  18 agosto 2017. Cosa vedere oggi in tv in prima serata?

Programmi tv di Stasera: ecco la programmazione Rai e Mediaset di venerdì 18 agosto. Una serata ricca di intrattenimento che spazia dalla musica al giallo poliziesco. Stasera in tv? Non avrete che l’imbarazzo della scelta tra la programmazione RAI e Mediaset, anche d’estate il palinsesto è molto ricco, iniziate fin d’ora a progettare una bella serata e a vivere emozioni uniche grazie ai vostri programmi preferiti! Andiamo a vedere cosa c’è in tv.

Programmi tv, tv, Programmi tv stasera, venerdì 18 agosto 2017, venerdì 18 agosto, programmazione rai e mediaset, 18 agosto 2017, 18 agosto,
Programmi tv stasera

Programmi tv stasera: 18 agosto

Programmi tv: ecco cosa vedere stasera in tv. I programmi tv di oggi 18 agosto 2017. Questa sera su Rai 1, ritorna la suggestione intramontabile dell’antica canzone napoletana con  Napoli prima e dopo 2017-La canzone napoletana in concerto.

Programmi tv stasera

Programmi tv stasera Su Rai2 Rosewood un simpatico anatomopatologo con l’istinto del detective vi regalerà momenti di alta tensione scenica e di divertente complicità con la detective Villa, nella fantastica cornice di Miami. Non perdete su Rai 3  la seconda parte di Una strada verso il domani Kudamm ’56, la presentazione della conquista dell’emancipazione femminile a ritmo di rock’n roll.

I più romantici non rinunceranno a sognare con un film nato dalla fantasia di Rosamunde Pilcher, dal titolo che incuriosisce molto Licenza di tradire. Alta tensione per gli appassionati di un genere in cui azione e dramma sono sapientemente dosati, Transporter the series, su Italia 1 e per finire, su Rete 4, Il terzo indizio, un programma adatto a quanti amano il giallo, ma anche la cronaca di attualità, una trasmissione di servizio che squarcia il velo su complicati casi tuttora irrisolti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.