Programmi tv Rete 4 lunedì 10 aprile: Terra! diventa Casa Capuozzo

Casa Capuozzo da stasera su Rete Quattro il primo di quattro appuntamenti speciali: Terra!

Programmi tv: Stasera in tv “Casa Capuozzo”, un viaggio di «Terra!» nel mondo delle migrazioni. L’inchiesta al via dal lunedì 10 aprile 2017, in seconda serata, su Retequattro.

Programmi tv Rete 4. Stasera in tv in seconda serata al via il primo di quattro appuntamenti con gli speciali di Casa Capuozzo. Nell’inchiesta vecchio stile, da oggi lunedì 10 aprile 2017, racconti e testimonianze da Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Puglia, Calabria, Basilicata, Emilia Romagna e Toscana. I prossimi speciali andranno in onda il 24 aprile, l’8 e il 15 maggio. L’inchiesta non segue un tracciato ideologico o politico, ma resta ancorata ai fatti, letti sulla base dei ricordi e delle esperienze personali del suo narratore: le sue vicende familiari, la storia recente del Paese, i suoi reportage dalle nazioni in guerra.

stasera in tv, programmi tv, programmi tv lunedì 10 aprile 2017, seconda serata, casa capuozzo, rete 4,
Stasera in tv Programmi tv lunedì 10 aprile 2017 Casa Capuozzo Rete 4 in seconda serata

Il percorso inizia – inevitabilmente – nel Friuli natìo di Toni Capuozzo, con una domanda: “Se l’accoglienza non funziona qui (dove tutto in genere funziona meglio che altrove) come può funzionare nel resto d’Italia?”.

Programmi tv stasera in tv Toni Capuozzo in seconda serata su Rete Quattro con Terra!

stasera in tv, programmi tv, programmi tv lunedì 10 aprile 2017, seconda serata, casa capuozzo, rete 4,
Programmi tv 10 aprile 2017 Rete Quattro seconda serata Casa Capuozzo

Il “tour” di Capuozzo con l’operatore di fiducia Salvo La Barbera, realizzato in un vagabondare durato un mese, prosegue poi con la visita di due province modello, Trento e Bolzano; si dirige verso il Cara di Mezzanone, a Foggia; procede verso la baraccopoli di San Ferdinando in Calabria; il Cara a Matera; il paesino di Morfasso, nel piacentino; le due moschee di Udine; passa da Firenze, per una conversazione con l’Imam della città, e dà conto di molto, molto, altro.

La questione dell’accoglienza dei minori, in chiusura, rivela il senso di “Casa Capuozzo”. «L’Italia – afferma il giornalista – non ha saputo prevedere e governare le migrazioni, accettando di subirle come un fatto epocale e di permanente emergenza».
«Dietro la sbandierata accoglienza e – di fatto – isolati in Europa, non ci chiediamo quale possa essere il futuro di un’ondata migratoria, che anche quest’anno promette, o minaccia, di superare il record dell’anno precedente».

«Dietro buonismo o cattivismo, dietro ideologie, correttezze e scorrettezze della politica, la nuda realtà – conclude Toni Capuozzo – racconta la resa del Paese, l’ipocrisia delle promesse, il deserto di strategie». L’appuntamento con il programma tv Casa Capuozzo è per lunedì 10 aprile 2017 in seconda serata su Rete 4.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.