Grande Fratello 12: Kiran eliminato “Rifarei tutto quello che ho fatto”

Kiran viene eliminato dalla casa del Grande Fratello 12 perdendo la sfida contro Chiara. Del bergamasco tutti sapevano che è stato adottato, ma che fosse stato sei anni in comunità per problemi legati alla droga, è venuto fuori solo ora.  La mamma del tanto contestato contadino dichiara in un videomessaggio: “Gli sono stati tolti sei anni, ma ce l’ha fatta.  Ha chiesto di entrare in comunità per essere salvato”. Solo Rudolf sapeva del triste passato del concorrente, e forse per questo il rugbista ha più volte difeso l’amico per i suoi modi arroganti e al limite della violenza. “Tu lo sai che se sto qui dentro è perché devo aiutarti a migliorare” . Queste le parole del romano rivolte a Kiran che risponde: “Certo. Grazie fratello”.


Una bella prova di amicizia quella che viene scoperta dal bunker di Cinecittà e che l’eliminato commenta: “Tra noi c’è qualcosa che va oltre la semplice amicizia, è un incontro di anime”.    In studio Kiran arriva con il sorriso. I suoi sbagli, fin troppo citati, li ammette. Ma dice anche: “Rifarei tutto quello che ho fatto – tranne qualcosina, suggerisce Alessia Marcuzzi – sì, tranne qualcosina. C’è sempre tempo per migliorare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.