Tina Cipollari pronta a far Furore su Rai Due da Alessandro Greco

L'opinionista di Uomini e Donne Tina Cipollari la grande attesa per il ritorno di Furore su Rai 2. La vamp pronta a dare spettacolo.

Anticipazioni tv: Furore ritorna in tv su Rai 2. Tra gli ospiti del programma tv condotto da Alessandro Greco e Gigi e Ross ci sarà anche Tina Cipollari.

Tina Cipollari a Furore il ritorno. Venerdì 31 marzo 2017 grande attesa e curiosità per rivedere sulla Rai un programma storico a tema musicale di fine anni novanta. Un programma che ha lanciato sul piccolo schermo il conduttore Alessandro Greco. Stavolta quest’ultimo sarà affiancato da Gigi e Ross. Tra i concorrenti della prima puntata anche la vamp di Uomini e Donne.

Isola dei Famosi, Isola dei Famosi 2017, gossip, tina cipollari, gossip Isola dei Famosi,
Tina Cipollari Furore venerdì 31 marzo 2017 prima puntata

La Cipollari sarà una delle ospiti di Furore 2017 nella prima puntata di venerdì 31 marzo 2017. Farà parte della squadra femminile che si scontrerà contro quella maschile. Un ritorno di eccezione per l’opinionista di Uomini e Donne.

Anticipazioni prima puntata Furore 2017, il ritorno: nella prima puntata la vamp di Uomini e Donne Tina Cipollari!

tina cipollari, furore,
Tina Cipollari a Furore prima puntata venerdì 31 marzo 2017

Sarà un ritorno di eccezione per la Cipollari in Rai. Lei che ha già avuto modo di prestarsi, per così dire, all’avventura estrema di Pechino Express. La vamp di Uomini e Donne si cimenterà in una veste diversa da quella consueta, cercando di dare un contributo alla propria squadra in tema musicale.

Spettacolo garantito. Tina Cipollari pronta a far Furore. Sotto ogni punto di vista. In attesa di scoprire se e quanto ne capirà di musica e canzoni. L’appuntamento con la prima puntata di Furore 2017 è per domani sera, venerdì 31 marzo 2017 alle 21.15 su Rai Due.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.