Chicago Med su Italia 1: anticipazioni puntata dell’8 agosto 2017

I medici di Chicago Med in azione

Anticipazioni Chicago Med seconda puntata in onda su Italia 1 alle ore 21.15 stasera 8 agosto 2017. Che cosa succederà?

Chicago Med anticipazioni puntata dell’8 agosto 2017 in onda su Italia 1. Stasera andranno in onda tre episodi; il primo intitolato ‘Eroe per sbaglio’. Si assisterà ad una sparatoria avvenuta all’interno di un cinema. Diversi quindi i feriti che verranno portati d’urgenza al Chicago Memorial. Ma si assisteranno anche ad altri casi, Sharon infatti dovrà approvare un’operazione delicata ma necessaria per il paziente di Connor. Inoltre tra quest’ultimo e Samantha nasce qualcosa di particolare.

serie in tv, Serie tv, italia 1, Chicago Med,
Chicago Med su italia 1 i nuovi episodi

Chicago Med puntata dell’8 agosto 2017

Chicago Med episodi della seconda puntata in onda stasera su Italia 1. Nel secondo episodio si assisterà a delle vicende familiari molto delicate. Una famiglia infatti dovrà affrontare la malattia del loro piccolo bambino, Sarah non riuscirà a non lasciarsi coinvolgere dalla situazione delicata.

Inoltre si assisteranno anche a delle complicazioni causate dalla burocrazia e dalla legalità, in quanto dei pazienti messicani, che necessitano di cure e assistenza, non hanno l’assicurazione sanitaria. Per i medici in questione sarà difficile dover cacciare dall’ospedale i pazienti. Natalie riuscirà a partorire e si festeggerà.

Chicago Med puntata dell’8 agosto 2017

Anticipazioni Chicago Med puntata di stasera 8 agosto 2017. Il terzo ed ultimo episodio è intitolato ‘Limiti di legge’ ed il paziente in questione sarà un ex detenuto, il quale verrà assistito da Will.

In ospedale arriverà anche una giovane coppia, vittima di un incidente stradale. Natalie è entusiasta per essere diventata mamma da poche ore e insieme alla suocera coccolerà il piccolo neonato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.