La 66esima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo è partita alla grande e Carlo Conti, durante le cinque serate del Festival, ha scelto di indossare per il secondo anno consecutivo gli abiti di Salvatore Ferragamo e il suo direttore creativo Massimiliano Giornetti.

Un esordio impeccabile sotto tutti i punti di vista quello del direttore artistico Carlo Conti. Per quanto riguarda il look il celebre conduttore, anche quest’anno, abiti su misura dal gusto sartoriale che contraddistingue la maison fiorentina, nelle profonde nuance del blu notte e del nero, silhouette rigorosa unicamente dal taglio smoking, con giacche in mohair, in lana microjacquard o nelle sofisticate varianti del velluto liscio o microfantasia.

Sanremo 2016: Carlo Conti anche quest’anno veste Salvatore Ferragamo
Carlo Conti

Lo stilista Salvatore Ferragamo consolida l’ormai fortissimo legame con i protagonisti del palco dell’Ariston: nel 2011 e nel 2012 ha vestito infatti l’allora conduttore, Gianni Morandi; l’anno successivo, nel 2013, ha realizzato il guardaroba di Marco Mengoni, risultato poi vincitore del Festival mentre nel 2015 Carlo Conti. “Ringrazio Salvatore Ferragamo” aveva dichiarato ironicamente il presentatore lo scorso anno dopo la fine della manifestazione canora “che mi ha vestito e mi ha regalato anche un costume da bagno. Penso che lo userò alle Maldive, perché in quel periodo ho prenotato una settimana di vacanze“. Infine, in questi giorni, lo stilista Salvatore Ferragamo ha dato vita alla nuova collezione Silver Jewels per l’uomo: si tratta di una nuova collezione di gioielli dedicati all’universo maschile, composta da pendenti, bracciali, anelli e gemelli in argento. Fanno parte della linea, anche bracciali gourmette, con e senza pelle, e pendenti che presentano l’inconfondibile logo Salvatore Ferragamo inciso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here