Giovedì 11 febbraio, durante la serata dedicata alle cover nella 66esima edizione del Festival della canzone Italiana di Sanremo, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, in gara in coppia, hanno cantato “Amore senza fine” di Pino Daniele.

Il duo ha voluto celebrare la musica del compianto artista con un brano diffuso dal cantante partenopeo nel 1998 e inserito come inedito nella raccolta ‘Yes I Know My Way‘. Deborah Iurato e Giovanni Caccamo sono stati chiamati a ricordare uno dei grandi esponenti della storia della musica italiana, proponendo una versione personalizzata di un classico del passato. Ma poi Deborah Iurato e Giovanni Caccamo tornano a parlare della loro partecipazione alla kermesse. “Quando ci fu proposta ‘Via da qui’ si creò un’armonia tra le nostre voci e ci siamo chiesti: ‘Perché non farla insieme?'” ha dichiarato Deborah Iurato “Noi siamo singoli, però l’argomento importante per noi è l’amicizia. Prima di tutto noi siamo amici e condividiamo tante cose. Ormai ci siamo abituati in questa settimana insieme, siamo felici di fare questa esperienza. Per me è il primo Sanremo e l’emozione è tantissima, soprattutto ho un compagno che riesce a farmi da spalla, mi sostiene e affronta il palco con più serenità. E’ bello condividere il palco con un amico“.

Giovanni Caccamo e Deborah Iurato: “E’ bello condividere insieme il palco dell’Ariston”
Giovanni Caccamo e Deborah Iurato

Giovanni Caccamo, invece, parla del suo rapporto con Giuliano Sangiorgi (dei Negramaro), autore del brano: “Giuliano è il primo autore che mette ko il mio istinto cantantaurale. Una sera, in Puglia, mi fece ascoltare ‘Via da qui’ e l’emozione fu indescrivibile. Col tempo è nata una collaborazione“. E poi si sofferma sull’emozione provata in questo festival. “Rispetto all’anno scorso c’è un pizzico di ansia tecnica in meno” ha dichiarato Caccamo. “Per me la televisione è un mondo nuovo in senso canoro e capire qualcosa è già qualcosa in più. C’è un pizzico di emozione in più per la categoria in cui mi ritrovo ora, i Campioni. Il mio è un approccio in punta di piedi e spero di non deludere nessuno. Sarebbe meraviglioso riuscire ad arrivare fino a sabato sera e, qualsiasi cosa dovesse accadere, noi siamo già contentissimi“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here