Silvia di Vasco Rossi: la Rockstar svela chi è la sua musa ispiratrice

Dopo 43 anni dall’uscita di “Silvia”, Vasco Rossi celebra l’anniversario con un post Instagram. Ma chi è veramente Silvia?

Tutti ricordano la celebre canzone “Silvia” di Vasco Rossi, che insieme a Jenny” fu uno dei primi successi della rockstar anticonformista. Ma a chi si è ispirato Vasco mentre scriveva i versi sulla ragazzina sempre in ritardo?

Vasco Rossi, dopo 43 anni dall’uscita del 45 giri che conteneva la canzone, 15 giugno 1977, ha celebrato l’evento pubblicando su Instagram la foto della sua musa ispiratrice dopo essere stata resa nota nella prima pagina de Il Resto Del Carlino. Ma quanto ne sappiamo su questa ragazza?

Chi era Silvia?

Silvia di Vasco Rossi: la Rockstar svela chi è la sua musa ispiratrice
Dopo 43 anni dall’uscita di “Silvia”, Vasco Rossi celebra l’anniversario con un post Instagram. Ma chi è veramente Silvia?

La giovane Silvia Benuzzi è la figlia di un barista di Zocca. Sul conto della ragazza Vasco Rossi dichiara: “Silvia abitava vicino a casa mia e ne avevo un’immagine solo mia”. Per la rockstar lei era la rappresentazione dell’adolescenza: “Uno sbocciare delicato, dove gli ormoni diventano fiori. Ero anche dalla sua parte quando si metteva il rossetto e la mamma non voleva. Se fossi stato una femmina, a quell’età mi sarei comportato come lei”. Silviafu uno dei prototipi stilistici di Vasco Rossi.

Egli, infatti, si serve dei suoi testi non per raccontare, bensì per creare immagini: “lei che si sveglia, una serie di scatti, un tratto un po’ impressionista“.

Silvia Benuzzi oggi… 43 anni dopo

La protagonista del capolavoro di Vasco, prima del post del cantautore, si era già mostrata pubblicamente nel 2017. Silvia Benuzzi apparve durante la diretta del grande concerto-evento Live Modena Park. La versione televisiva dello show era condotta da Paolo Bonolis, che l’ha intervistata. La Silvia di Vasco Rossi oggi è una professoressa di Filosofia. La Benuzzi ha rivelato a Bonolis: “non sapevo di esere io. Lo scoprii durante una presentazione, quando mi accorsi che le persone presenti parlavano del brano e guardavano me“. Molti si sono chiesti come ci si senta a scoprire di essere la protagonista di uno dei più grandi successi musicali di tutti i tempi. A tal proposito Silvia Benuzzi dichiaró: “mi ha lasciato tanto e mi piacciono molto le sue canzoni, tutte. È bello identificarsi in esse perché rappresenta tante persone e tanti aspetti di una personalità messi insieme. Mi ha lasciato in dono un forte legame con il nostro paese. E poi era dolcissimo“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.