Mika: Un grande dolore vedere quello che è successo. Per il cantante Beirut ha avuto valore

Profondo dolore per le vittime della sua Beirut è stato espresso dal popolare cantante Mika, libanese naturalizzato britannico ma ormai star internazionale.

“Guardo, leggo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi di Beirut. Quello che è successo, la distruzione, i feriti e le vite perdute è straziante. Non sappiamo ancora come è successo, ma i danni e le sofferenze sono terribili. Proprio in questo giorno quattro anni fa mi esibivo al Baalbek in Libano. Ho passato la mattinata a guardare le fantastiche foto. Oggi finisco la mia giornata guardando le foto di Beirut. Il mio cuore è con Beirut e il Libano #beirutlebanon”, scrive Mika sui social network.

Il suo dolore si associa a quello di tutti gli altri

Sono tanti i personaggi famosi che hanno espresso cordoglio e solidarietà alla città di Beirut, distrutta da un’incredibile esplosione che ha provocato oltre 100 morti e migliaia di ferite. Tra le voci più toccanti c’è quella del cantante e showman Mika, nato proprio nella capitale libanese. La star 37enne ha pubblicato una serie di tweet sia in francese sia in inglese in cui esprime tutto il suo dolore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.