Red Hot Chili Peppers Jack Sherman: morte misteriosa

E’ morto a 46 anni il chitarrista dei Red Hot Chili Peppers, Jack Sherman: la sua morte al momento rimane un mistero

Jack Sherman muore il 22 agosto 2020-Notizia agghiacciante resa nota dalla stessa band di Los Angeles nel modo più tecnologico possibile: tramite Twitter. La notizia è stata confermata, non è una fake news come in molti possono pensare! Uno scherzo della rete? No, assolutamente!

Chi è davvero questo artista?

Red Hot Chili Peppers, Jack Sherman morto
Red Hot Chili Peppers Jack Sherman: morte misteriosa

Sherman ha suonato nell’album di esordio dei Red Hot Chili Peppers e ha partecipato al primo tour americano della band, oltre che alla scrittura del secondo album, Freaky Styley. Aveva 64 anni.E’ morto all’età di 64 anni!

E’ morto a 46 anni il chitarrista dei Red Hot Chili Peppers, Jack Sherman

Il chitarrista  abbiamo detto essere morto a 64 anni ma non si conoscono ancora le cause!La stessa band americana sui suoi profili social afferma: “Noi della famiglia RHCP vorremmo augurare una navigazione tranquilla nei mondi dell’aldilà a Jack Sherman, deceduto. Jack ha suonato nel nostro album di debutto, così come durante il nostro primo tour negli Stati Uniti. Era un uomo unico e lo ringraziamo per tutti i momenti belli, cattivi e intermedi”, si legge infatti su Twitter.

Insomma, non è vero che i grandi artisti muoiono solo a 27 anni, il mistero vale per tutte le età!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.