Fedez, Bella Storia: “E allora usiamolo questo c***o di cuore

Fedez “Bella Storia”, è uscito il 25 settembre 2020. Per l’occasione, il rapper ha detto addio alla chioma castano chiaro optando per il multicolor. Il tutto è stato documentato sui social.

Un modo davvero insolito per annunciare l’uscita del suo nuovo singolo: Fedez ha infatti deciso di cambiare look in occasione del lancio di ‘Bella Storia’, uscito oggi 25 settembre. Il rapper ha abbandonato la chioma castana, si è fatto tingere i capelli color arcobaleno e ci ha aggiunto un simbolo della pace rasato sulla nuca.

Fedez “Bella Storia”: il cambio del look

Fedez Bella Storia, l’ultimo singolo un successo annunciato

Fedez è perfetto, impeccabile: sulle unghie si fa disegnare lo stesso simbolo, di un colore diverso su ogni dito che ha sui capelli. Sensibile come sempre, chiede a suo figlio, Leone: Ti piace papà arcobaleno? Non dimentichiamo che la scorsa estate aveva scelto il biondo platino, quindi non poteva non stupirci anche quest’anno!

Tornando a Bella Storia, Fedez racconta lo spirito di buttarsi a capofitto in una relazione per viverne al massimo ogni attimo. “Alle cinque di mattina l’aria profuma persino a Milano. È un buon momento per schiarirsi le idee. Dove stiamo andando? Ci stiamo gradualmente trasformando in un triste carnevale di loghi e simboli e io credo di esserne un ottimo testimonial. Ok va bene lo accetto ma se proprio devo cucirmi addosso un simbolo voglio essere quello della pace. Siate gentili, la violenza non ha mai fatto ridere. Mai sottovalutare l’amore: siamo ancora vivi no? E allora usiamolo questo c***o di cuore. Bella storia.”

Fedez auguri di pronta guarigione

Facciamo gli auguri di pronta guarigione a Fedez che recentemente si è rotto un piede a causa di un incidente. Il rapper ha pubblicato sul proprio profilo Instagram delle Stories in cui lo si vede giocare a basket assieme a Gigi Datome, stella dell’Olimpia Milano. Purtroppo tra un canestro e l’altro il suo piede ha ceduto.

Questo sito usa cookies

Leggi