Aspettando la primavera… Diamo un tocco di colore alle nostre unghie. Care lettrici, questa settimana vi spiegherò i passaggi per effettuare un semplice monocolore corallo, come aggiungere i fiocchetti in rilievo e farli resistere più a lungo. Anche se il tempo non è un gran che a volte, facciamo in modo che almeno le nostre unghiette portino aria di primavera, dando un tocco di colore. L’occorrente di cui abbiamo bisogno è il seguente:

– lampada Uv
– antifungal
– primer
– base
– gel costruttore
– gel color (corallo)
– lima
– spingicuticole
– olio cuticole
– dischetti e solvente

Monocolore unghie: Come effettuare un semplice "gel corallo" con fiocchetti in rilievo
Come effettuare un semplice monocolore unghie corallo con fiocchetti in rilievo

Partiamo come al solito spingendo indietro le cuticole, dando la forma desiderata e limando le unghie per opacizzarle. Togliere la polvere in eccesso, passare l’antifungal, il primer è la base a smalto e far catalizzare 2 minuti in lampada; ripetere l’operazione per l’altra mano. A questo punto passiamo a creare la bombatura prendendo una pallina di gel e stenderla con la punta del pennello fino a ricoprire interamente l’unghia senza mai toccare la parte centrale e le cuticole. Far catalizzare in lampada per 2/3 minuti, sgrassare e limare dando la forma desiderata ed infine passare il buffer per eliminare eventuali imperfezioni. A questo punto passiamo alla stesura del colore tranne gli anulari sui quali faremo una french dritta. Catalizziamo il colore per i soliti 2 minuti e, nel caso ritenessimo che il colore ha bisogno di un’altra passata, ripetiamo l’operazione su tutte le dita. Creiamo sugli anulari la french dritta fino quasi a metà unghia e catalizziamo. A questo punto prendiamo una piccola pallina di gel e la stendiamo dove finisce la nostra french e sopra applichiamo il nostro fiocchetto della dimensione desiderata aiutandoci con una pinza per facilitare il lavoro. Facciamo catalizzare in lampada e ripetiamo l’operazione per l’altro anulare. Non ci resta che applicare il gel finish, farlo catalizzare, sgrassare e applicare l’olio intorno alle cuticole. Il lavoro è terminato, spero vi piaccia e vi aspetto giovedì prossimo con un nuovo articolo. Un bacione grande Monica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here