Benedetta Valanzano, l’attrice lanciata da “Un Posto al sole“, presenta la canzone dell’estate, una cover di Sandie Shaw, la “principessa scalza” del pop anni ‘60, già disponibile su iTunes e che sarà accompagnata da un videoclip con Andrea Montovoli. Nell’anno delle notti Mondiali, l’attrice lancia “Com’è bella la sera”, il suo primo singolo estivo: si tratta della cover della famosa canzone di Sandie Shaw, icona degli anni ‘60, soprannominata “la cantante scalza” per la sua abitudine di esibirsi a piedi nudi. Mentre si prepara a tornare in tv nella fiction di Rai Uno “Cuore Matto” con Gigi Proietti, l’attrice e cantante , classe 1985, continua il suo percorso musicale iniziato, a febbraio, con il successo di “Una terra che tace”, brano realizzato per dare voce al problema della “terra dei fuochi”.

Benedetta Valanzano torna a cantare con un nuovo singolo: "Com'è bella la sera"
L’attrice Benedetta Valanzano lancia un nuovo brano

“Com’è bella la sera” è una canzone firmata da Gianni Boncompagni e Shel Shapiro che fu incisa, nel 1968, da Sandie Shaw, la cantante britannica che ebbe grande successo anche in Italia. Il nuovo arrangiamento, curato da Lino Pariota, è caratterizzato da un fresco e originale mix di sonorità anni ’60 e ritmi della club music contemporanea. Il risultato è un tormentone vintage estivo e ballabile. Il singolo, pubblicato dalla storica etichetta napoletana Suonidelsud, sarà disponibile su iTunes dal 26 giugno. Il videoclip, con la regia di Claudio D’Avascio, è interpretato dalla stessa Benedetta Valanzano e da un protagonista maschile d’eccezione: l’attore, Andrea Montovoli che ha recitato nel film di Federico Moccia “Scusa ma ti voglio sposare”.
Girato fra il mare e la città racconta la storia di due ragazzi innamorati che corrono per le strade deserte mentre tutti guardano le partite dell’Italia ai Mondiali di calcio. Tra i tifosi nel video c’è anche una guest star, l’ex portiere del Napoli Pino Taglialatela. Le riprese di un travolgente “live” in spiaggia al tramonto con Benedetta-cantante si alternano alle scene romantiche con Montovoli. “E la città è quasi tutta vuota, ci siamo solo io e te…”, recita la canzone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here