Gossip news: Grande Fratello Vip news – Simona Ventura, la leonessa della televisione italiana, torna a ruggire. Dopo le parole dette dall’ex marito, Stefano Bettarini, l’unico desiderio è quello di proteggere la privacy dei figli.

Gossip news: Grande Fratello Vip news – Simona Ventura è infuriata per il  comportamento di Stefano Bettarini. Il concorrente dentro la casa ha raccontato i tradimenti fatti alla sua ex moglie, senza dimenticare di elencare quelli ricevuti. Frammenti di vita privata che la leonessa della televisione italiana preferiva restassero sepolti nei segreti inconfessabili.

GF Vip news: Simona Ventura vs Stefano Bettarini, la nota del legale
Simona Ventura

Simona Ventura News – Qualche giorno fa Stefano Bettarini ha confidato al coinquilino Clemente Russo alcuni retroscena della vita matrimoniale con Simona Ventura. Nomi e cognomi di persone con cui hanno tradito il proprio partner. Una cosa che ha fatto infuriare e disgustare Simona Ventura, che adesso vuole proteggere se stessa e i suoi figli. Già ieri, infatti, sono arrivate le prime note del suo avvocato.

GF Vip news: Simona Ventura vs Stefano Bettarini, la nota del legale
Stefano Bettarini

In una lettera l’avvocato della Ventura attacca anche il Grande Fratello Vip, che non ha spento le telecamere durante la confessione di Stefano Bettarini.

“Clemente Russo verrà chiamato a rispondere di quanto commesso nelle sedi opportune. Quanto a Stefano Bettarini, padre di due dei 3 figli di Simona Ventura, ogni commento appare superfluo. In ogni caso lascia perplessi che alla casa di produzione del Grande Fratello Vip, responsabile di un programma ripreso da numerose telecamere, sia potuta sfuggire la situazione. Visto che c’erano tutti gli strumenti per interrompere immediatamente la diffusione del dialogo offensivo e riprendere altro. Ritornare ancora sull’argomento, anche se in chiave chiarificatrice, aggraverebbe l’accaduto, ferendo un’altra volta i sentimenti e la serenità della mia assistita e, soprattutto, dei suoi figli, cosicché si confida che dell’episodio si riparli solo nelle sedi giudiziarie opportune”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here