Se Rihanna desiderava far parlare di se’, questa volta la cantante ci è riuscita in pieno: dopo qualche servizio hot e qualche paparazzata senza reggiseno, questa volta la cantante delle Barbados ha scelto un look mozzafiato in occasione degli CFDA Awards, i premi della moda e dello stile. Un look però decisamente nude: Rihanna ha indossato un long-dress trasparente tempestato di swarovski, che metteva in mostra totalmente le forme del suo corpo perfetto. A completare il look guanti lunghi sempre in swarovski, una bellissima bandana anni 20 brillante a coprirle il capo, e una stola in pelliccia per tentare di nascondere ai fotografi le sue grazie. A firmare il suo look Adam Selman, che spesso confeziona abiti esagerati per Rihanna, questa volta ricoperta da 216 mila cristalli: dietro questo abito c’è l’omaggio alla diva jazz Josephine Baker, di cui ricorre l’anniversario della morte.

rihanna-nuda-ai-CFDA-Awards-foto
Rihanna nuda ai CFDA AWARDS 2014

C’è da notare però anche questa volta come la cantante sappia essere provocante sempre con un certo stile e grazia: e non è un caso che in occasione della serata sia stata premiata come Icona Fashion del 2014, un premio conferitole dai grandi stilisti dell’alta moda. Si è così concessa una lunga sfilata sulla passerella perchè non passasse inosservato il prezioso abito, ma anche il seno e il lato b di cui la cantante va ben fiera e che spesso fanno parlare più della musica. Per Rihanna il riconoscimento come icona di stile non è certo secondario: in precedenza lo stesso premio è stato ritirato già da Katy Perry e Lady Gaga, e in passato anche da Johnny Depp. Entra così nell’olimpo della star che riescono a catturare l’attenzione non solo per il loro lavoro artistico ma anche come  guru della moda internazionale, e d’altronde quante sono oggi le ragazzine conquistate dal look della cantante? Si spera però lo siano state un po’ meno da questo, molto retrò quanto stravangante e provocante!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here