Il Maestro cioccolatiere Ignazio Iacono, utilizzando la ricetta originale risalente al 1746 che prevede: Cacao dell’Equador, zucchero italiano, vaniglia del Madagascar e cannella dello Sri Lanka, ha creato delle barrette (cioccolato artigianale di Modica, nel ragusano) commemorative riguardanti il battesimo reale e le ha inviate per regalo al Duca e alla Duchessa di Cambridge accompagnandole con un biglietto di auguri per il figlio. Anche al battesimo reale era presente un po’ d’Italia. E’ proprio vero siamo ovunque e ci facciamo sempre riconoscere, in modo positivo, soprattutto quando si parla di cucina.

Il principe George mangerà il cioccolato di Modica?
Il principe George di Cambridge, il battesimo e le barrette di cioccolato

Tutti i bimbi sono belli ma il principe George Alexander Louis è veramente un pacioccone e somiglia tanto al suo papà, cosa che gioca sicuramente a suo favore, non che Kate sia da meno, ma essendo un maschietto va bene così.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here