Elisabetta Canalis si rispoglia per Peta su Vogue e lancia un appello

Elisabetta Canalis si spoglia per una giusta causa.

Gossip, Elisabetta Canalis con Peta lancia un appello. La ex velina di Striscia la notizia Elisabetta Canalis su Vogue tocca una tematica che le sta particolarmente a cuore

Stavolta il gossip non c’entra con il messaggio che ha voluto lanciare Elisabetta canalis. Dopo aver partecipato anche ad una campagna per Peta Usa, ecco il nuovo appello di Elisabetta Canalis. La showgirl tenta di mandare un forte messaggio attraverso Vogue. Non è la prima volta che la sarda showgirl sceglie di lanciare un messaggio forte per eliminare la vendita delle pellicce. Celebre, infatti, lo slogan “Meglio nuda che in pelliccia”, riguardante la campagna per Peta Usa. Adesso Elisabetta Canalis ha scelto Vogue per portare avanti la sua dura “crociata” contro le pellicce.

Elisabetta Canalis, Elisabetta Canalis Peta, Elisabetta Canalis Vogue, gossip,
Gossip Elisabetta Canalis si rispoglia per Peta su Vogue

Elisabetta Canalis si spoglia. “Basta pellicce nei magazine”

Siamo abituati a vedere la Canalis sotto un altro aspetto. Sempre al centro del gossip. Non questa volta. Stavolta l’ex velina lancia un appello dalla celebre rivista Vogue. Andiamo a leggere cosa ha dichiarato la magazine:  “Ogni giacca in pelliccia o taglio di pelliccia sono stati presi da un essere vivente terrorizzato che è stato catturato in natura. O che ha vissuto una vita di miserie rinchiuso in una spoglia gabbia di metallo prima di essere affogato, folgorato, avvelenato o spellato vivo. Io, così come tanti dei vostri lettori, desidero vedere Vogue muovere un passo verso un futuro compassionevole per la moda, impegnandosi a non promuovere la pelliccia sulle sue pagine“.

Elisabetta Canalis, Elisabetta Canalis Peta, Elisabetta Canalis Vogue, gossip,
Gossip Elisabetta Canalis per Peta su Vogue

Queste le parole rilasciate dalla Canalis, indirizzate verso il nuovo direttore di Vogue Italia, Emanuele Farneti. Il momento sarebbe adatto, secondo la Canalis, per Vogue. La rivista ha recentemente sostituito la direttrice scomparsa Franca Sozzani con il nuovo arrivato Emanuele Farneti. Secondo Elisabetta, Vogue deve adeguarsi alle altre riviste di punta, che hanno già lanciato il loro messaggio contro le pellicce. Al prossimo gossip

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.