«Gianni Sperti» contro le manifestazioni di Milano: “Vergognatevi”

Il post di Gianni Sperti contro le manifestazioni di Milano impazza sui social

«Gianni Sperti», noto opinionista del trono over e del trono classico di Uomini e Donne, ieri non ha resistito e sul suo profilo Instagram è esploso contro tutti quei ragazzi e non, che sono scesi in strada a Milano, per festeggiare l’inizio della fase 2. Sperti ha infatti scritto un lunghissimo post di disapprovazione dicendo: “Ho visto un video di imbecilli, egoisti e irrispettosi che ballavano per strada. Vergognatevi!!!”.

Ha poi continuato affermando che ci vuole responsabilità e se lui fosse al governo farebbe retrocede alla fase uno quelle regioni dove il contagio è ancora alto e dove i cittadini non sanno autogestirsi.

Gianni Sperti: “Lo farò esclusivamente per andare a registrare Uomini e Donne.”

Gianni Sperti

Gianni continua: “Si sono allentate le misure di sicurezza e milioni di persone possono uscire e andare a trovare i congiunti. Io ho deciso di restare ancora a casa perché vorrei sentirmi più sicuro prima di uscire liberamente. Lo farò esclusivamente per andare a registrare Uomini e Donne”.

Sperti dichiara di non sentirsi ancora al sicuro e conclude il post incitando tutti a restare a casa sino a che il contagio non sarà pari a zero e scrive: “Vi chiedo di restare a casa ed aspettare che il contagio si riduca a zero!”.

I fan: “Concordo in pieno con te Gianni, non comprendono che non esiste ancora un vaccino

Numerosissimi i fan che hanno condiviso la sua opinione sui social: “Concordo in pieno con te Gianni, non comprendono che non esiste ancora un vaccino e che comunque fa paura, se siamo arrivati alla fase 2 e’ X cercare di non far sprofondare ancora di più L’ Italia con problemi economici ect ect, speriamo bene X tutti. X noi giovani che sperano in un lavoro, già era un dramma prima figuriamoci ora, un abbraccio Gianni”.

Questo sito usa cookies

Leggi