Enzo Iacchetti parla della ex Maddalena Corvaglia

Gossip, Ultime Notizie – L’attore “Enzo Iacchetti” torna a parlare della conduttrice televisiva e showgirl Maddalena Corvaglia. Il conduttore di Striscia la Notizia, Iacchetti, ha sempre voluto preservare il più possibile la sua vita privata. E’ passato molto tempo dalla sua relazione con la ex velina Maddalena Corvaglia. La loro storia d’amore sembrava essere indistruttibile, ma dopo sei anni di amore è finita. Oggi, Iacchetti è tornato a parlare della ex velina, che considera una delle donne più importanti della sua vita, raccontando alcuni episodi che hanno portato alla rottura della coppia.

Enzo Iacchetti e Maddalena Corvaglia, senza Rewind

Enzo Iacchetti, Enzo, Maddalena Corvaglia, Gossip, News, Ultime notizie,
Enzo e Maddy

Gossip, Enzo Iacchetti, quando all’inizio degli anni 2000 è iniziata la storia d’amore con Maddalena Corvaglia, era già un personaggio noto della televisione, con una lunga carriera alle spalle. L’ex velina invece era una giovanissima e doveva ancora affermarsi nel mondo dello spettacolo. I ventinove anni di differenza di età, non sono stati mai un problema per la coppia.

Enzo Iacchetti e Maddalena

News, Gossip – Il conduttore di “Striscia La Notizia” ha rivelato alcuni particolari della sua storia d’amore con la velina bionda. “Maddalena, pur avendo all’epoca 21 anni, non era un ragazzina. Aveva un corpo giovane, d’accordo, e anche molto attraente, ma la testa era da adulta. Fu quel mix a farmi innamorare. Non mi sarei mai messo con una sbarbata che voleva farsi le foto con me soltanto per apparire sui giornali. Tanto meno ci sarei rimasto sei anni, com’è successo con Maddalena”.

I particolari di Enzo Iacchetti, Maddalena Corvaglia: “Andiamo in discoteca?”

News, Gossip, Iacchetti:”Avevo 50 anni e lei 21, è stato un amore folle. Dopo 6 anni ho cominciato a sgridarla per cose stupide. Lei mi chiedeva: “Andiamo in discoteca?”, io le rispondevo: “Ci ho passato la vita, a suonare, vai da sola. Le prime notti dormivo, ma poi facevo fatica e mi chiedevo sveglio a letto: Perché non rientra?”. Erano le sei e lei rincasava felice, aveva appena mangiato la brioche…. Poi ho capito che ero diventato suo papà.” ha raccontato Iacchetti al Corriere della Sera.

close

Iscriviti alla NewsLetter

Rimani aggiornato sulle ultime notizie pubblicate da GenteVip

Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.