Belen e Cecilia Rodriguez, le sorelle più chiacchierate della cronaca rosa, hanno costituito una società davanti al notaio milanese Israel Ruben. Si tratta di una s.r.l. con capitale iniziale di 10 mila euro: otto quote sono di Belen e due di Cecilia. Il nome della società costituita è “The family factory” e si occuperà principalmente di moda, spettacolo e intrattenimento, argomenti che le due sorelle conoscono a menadito. Lo scopo delle Rodriguez è diventare manager di se stesse in prima battuta per poi espandere l’attività anche per altri personaggi vip. Il primo cliente sarà sicuramente Stefano De Martino. Lo statuto societario è costituito in modo tale che le due sorelle possano svolgere anche attività immobiliari, apertura di bar, pizzerie, buffet a domicilio ecc. Presidente della società è la mamma Veronica, Cecilia fa parte del consiglio di amministrazione e la manager di Belen Antonia Achille, è il procuratore.

belen-e-cecilia-rodriguez-family-factory-società Belen e Cecilia Rodriguez diventano imprenditrici, aprono la “The family factory”
Belen e Cecilia Rodriguez fondano la Family Factory

Insomma tutto in famiglia. E’ stata veramente una mossa molto astuta quella delle sorelle Belen e Cecilia che in questo modo non si devono più preoccupare che qualcuno trovi loro lavori, serate e via così. Saranno loro stesse a decidere quando, come e con chi lavorare.  Buona fortuna alle sorelle Rodriguez per questa nuova attività imprenditoriale che hanno intrapreso con grande entusiasmo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here